Il freddo più intenso sta arrivando: attesa altra neve a bassa quota

Nel fine settimana, segnatamente nella notte di sabato su domenica, un primo impulso d’aria fredda – proveniente dal Mar Glaciale Artico – raggiungeva la Sardegna provocando un tracollo delle temperature,

Il freddo più intenso sta arrivando in queste ore

Riprendiamo l’analisi delle immagini satellitari perché le manovre descritte giorni addietro si sono puntualmente realizzate. La scansione di stamane, nello spettro dell’infrarosso, ci mostra l’elevazione dell’Alta delle Azzorre verso il Regno Unito e il piegamento – avvenuto nelle ultime ore – verso la Scandinavia. Tale movimento non fa altro che pescare aria ancor più fredda dall’Artico Russo e scagliarla a

Previsione neve 1 settimana: conferme a bassa quota. Quanta?

Ormai siamo quasi ai dettagli, certi che farà freddo e quasi certi che il Vortice di Bassa Pressione andrà a formarsi tra Sardegna e Sicilia. Ciò non toglie che le precipitazioni potrebbero mostrarci delle variazioni a “lavori in corso”, sia per quanto concerne entità sia per quel che riguarda la distribuzione. La mappa ad alta risoluzione inerente le nevicate attese

L’irruzione artica è ormai prossima alla Sardegna

Ieri, osservando l’immagine satellitare, evidenziammo la presenza del freddo artico a ridosso del Regno Unito. Presenza certificata dalla tipica nuvolosità a “ciottoli” che si forma allorquando aria fredda marittima transita sulla superficie oceanica. La scansione odierna, delle prime ore di stamane, suggerisce una progressione verso sudest tant’è che quella stessa nuvolosità è sul golfo di Biscaglia. Da qui scivolerà lungo

Ecco dove si trova il freddo Artico in questo momento

Il Meteosat, lo sappiamo, è il miglior strumento per poter analizzare quanto sta accadendo attualmente e per formulare ipotesi che vadano a confutare la view dei modelli matematici. Osservando l’immagine di stamattina, nel campo dell’infrarosso, scorgiamo due elementi significativi: un poderoso Vortice Freddo scandinavo e l’Alta delle Azzorre parzialmente schiacciata dalla circolazione atlantica. Ma se volgiamo lo sguardo in direzione

Aggiornamenti su previsione neve

Come sappiamo a partire dalla serata di venerdì la Sardegna verrà investita da aria fredda di matrice artica, ma in seguito potrebbe affluire una massa ancor più fredda continentale. Avremo le prime, vere occasioni per nevicate a quote collinari, già nel corso del weekend. Neve che potrebbe riproporsi nei primi giorni della prossima settimana, cadendo più copiosa tra lunedì e

Dal weekend possibile irruzione fredda con neve a bassa quota

Ne abbiamo fatto cenno stamane e negli articoli previsionali precedenti, ma sbilanciarsi non era possibile perché i modelli matematici evidenziavano discrepanze importanti. Chi segue le nostre analisi inerenti gli indici climatici – o teleconnessioni che dir si voglia – dovrà renderci atto di un trend meteo climatico stilato con largo anticipo. Questo perché, lo ripetiamo, il comportamento del Vortice Polare

Il fascino ed il clima della Sardegna si prestano per allungare la stagione turistica

Le condizioni climatiche della Sardegna potrebbero favorire una stagione turistica di sei mesi. Ma si deve fare molto per agevolare un reale allungamento del periodo favorevole al turismo di massa,

Sardegna siccità o pioggia che ci sia è sempre emergenza

La tarda serata di mercoledì 16 ha visto il Sud della Sardegna e Cagliari, interessati da un temporale di intensità normale per qualsiasi località a clima temperato, in specie per