Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Non solo piogge: mercoledì temperature in diminuzione

Le condizioni meteorologiche, lo sappiamo, peggioreranno nel corso delle prossime 24 ore (per i dettagli, potete consultare questo LINK) riproponendo piogge di chiaro stampo autunnale ma finalmente non preoccupanti come nelle due settimane precedenti. L’aspetto interessante è che spazzato via il blando promontorio anticiclonico africano – prodromo di temperature ancora una volta ben superiori alle medie del periodo – anche i termometri inizieranno a calare. Un calo che si avvertirà già domani, causa ovviamente nubi e precipitazioni. Guardate questa mappa:

Le differenze di temperatura delle ore 14 di mercoledì 14 Ottobre, rispetto alla stessa ora di oggi.

Le differenze di temperatura delle ore 14 di mercoledì 14 Ottobre, rispetto alla stessa ora di oggi.

Stiamo osservando le differenze di temperatura delle ore 14 di mercoledì, rispetto alla stessa ora di oggi. Evidentemente stiamo parlando di  temperature massime e come si evince facilmente vi saranno cali diffusi. Anche consistenti. In media si perderanno 3-4°C, soprattutto a ovest. Localmente si andrà persino un po’ oltre, con flessioni di circa 5-6°C (7-8°C nei settori orientali del sassarese). Farà più fresco, questo è certo, ma siamo pur sempre a metà ottobre.

Previous Mercoledì maltempo: ma quanto pioverà?
Next Che caldo: superati i 31°C!

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

La prossima settimana tornerà il gran caldo

Abbiamo, almeno sinora, dedicato ampio risalto al vivace rialzo termico del fine settimana e abbiamo parlato – a ragion veduta – del ritorno del caldo. Ma ora proviamo a proiettarci

Sotto la lente

Oggi e domani picchi di oltre 30°C

Le temperature, lo sapevamo, stanno aumentando. Un aumento legato al consolidamento dell’Anticiclone Africano, che per alcuni giorni garantirà condizioni meteo estremamente stabili e dal sapore d’estate. Già oggi, ad esempio,

Sotto la lente

Tra poche ore primi forti temporali: uno sguardo al CAPE

Tra qualche ora nasceranno le prime celle temporalesche e per poterne valutare la loro intensità appare opportuno analizzare velocemente il quantitativo di energia al suolo a disposizione per la convezione.