Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Vento ancora protagonista: nuovi rinforzi in serata

Nel fine settimana abbiamo percepito un incremento della ventilazione occidentale: Maestrale e Ponente hanno soffiato un po’ su tutta l’Isola, influenzando notevolmente l’andamento termico e abbattendo l’afa precedente. La causa, lo sappiamo, è ascrivibile al transito di varie perturbazioni atlantiche lungo la direttrice Francia-Alpi, con conseguente calo pressorio sul Mediterraneo occidentale e successiva accentuazione del vento. Vento sarà ancora protagonista della giornata odierna. Al momento soffia con intensità maggiore sulle Bocche di Bonifacio per ovvie ragioni di natura fisica (è costretto a transitare tra due ostacoli fisici, accelerando rapidamente), ma in serata riprenderà vigore anche in altre zone della nostra Isola. Vediamo insieme quali:

Le raffiche di vento al suolo a fine giornata.

Le raffiche di vento al suolo a fine giornata.

Le raffiche più intense le avremo in Gallura e nel nuorese: localmente si potrebbero superare 60 km/h, soprattutto allo sbocco dei principali crinali montani. Presumibilmente avremo delle ripercussioni notevoli sulle temperature odierne, ma per saperne di più vi rimandiamo al prossimo aggiornamento in merito (sarà l’articolo successivo).

Procedendo verso sud scorgiamo raffiche superiori a 40 km/h nel Sarrabus, specie su San Vito e dintorni a causa dell’influenza orografica dei Sette Fratelli. Il vento di Maestrale acquisterà vigore anche sul cagliaritano, specie sull’hinterland orientale e allo sbocco della linea costiera. A ovest, invece, la ventilazione sarà molto blanda, al più moderata, ma in alcuni tratti del Campidano e del bosano risulterà addirittura assente.

Previous La settimana si apre con un po' di nubi e vento
Next Temperature massime: sempre caldo a est e nel cagliaritano

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

A Porto Torres indice di calore fino a 47°C

Non solo caldo torrido. Sulla nostra isola la nuova avvezione sub tropicale sta determinando un generale aumento dei tassi di umidità nei nostri tratti costieri che, uniti alle elevate temperature

News

Brrr…. freddo mattutino da battere i denti

In attesa che l’aria mite prenda il sopravvento, facendo schizzare all’insù anche le temperature minime, i valori registrati poco prima dell’alba ci dicono che continua a far freddo. Non sono

Cronaca

Super minima a Gavoi: raggiunti i 5°C nella notte

Nel corso della notte appena trascorsa il calo dei valori di umidità nei bassi strati per l’ingresso di correnti deboli di maestrale ha permesso una maggiore dispersione verso lo spazio