SARDEGNA: meteo migliora, ma da Giovedì Burrasche e Maltempo

Altre piogge sono attese da giovedì in Sardegna.

Previsione meteo prossimi giorni.

La Sardegna è interessata da correnti occidentali, la colonnina di mercurio era scesa durante il finire della settimana, ma non c’è stata alcuna ondata di gelo. Il freddo ha solo sfiorato la Sardegna.

 

Nei prossimi giorni la Sardegna sarà influenzata da perturbazioni oceaniche, ma in una prima fase ci sarà una tregua dalle precipitazioni. Da giovedì ci sarà il transito di alcuni fronti nuvolosi forieri di piogge che determineranno un consistente cambiamento meteo.

INVIA Foto e Video con WhatsApp +393496931258

 

Previsione meteo per martedì 19: cielo irregolarmente nuvoloso, e non è da escludere qualche sporadica pioviggine nelle zone esposte. Ampi rasserenamenti. La temperatura è attesa in lieve aumento. Il vento tenderà a diminuire di intensità, e a disporsi dai settori meridionali.

 

Meteo per mercoledì 20: le correnti meridionali tenderanno a favorire un modesto aumento della temperatura, il cielo sarà mediamente irregolarmente nuvoloso. Ci potranno essere ampi rasserenamenti. La ventilazione sarà debole, temporaneamente moderata con raffiche fino a 50 km/h nelle zone esposte. In serata aumento di intensità del vento nelle coste occidentali.

 

Giovedì 21: da ovest si avvicinerà rapidamente una perturbazione. Al mattino tenderà a piovere a partire dalle coste occidentali, e rapidamente le precipitazioni, comunque tra il debole e moderato, si estenderanno al resto della regione, persistendo soprattutto sui settori esposti alle correnti occidentali. La temperatura sarà pressoché stazionaria, in diminuzione nei valori massimi soprattutto sulla parte occidentale per effetto di nubi e precipitazioni. Vento in sensibile rinforzo, particolarmente sulle coste occidentali e nei rilievi. Su quest’ultimi si potrebbero avere raffiche superiori agli 80 km/h nelle zone esposte.

 

INVIA Foto e Video con WhatsApp +393496931258

Venerdì 22: già dalla notte una perturbazione ben più intensa di quella precedente tenderà a portarsi sulla Sardegna, saranno inizialmente interessate in particolare le aree occidentali, dove in mattinata si verificherà un sensibile peggioramento con piogge consistenti, che potrebbero assumere anche carattere temporalesco. La parte orientale della Sardegna sarà marginalmente interessata dalle precipitazioni. La temperatura è attesa in diminuzione. Vento forte da sud-ovest, con raffiche superiori a 60 km/h. Nei rilievi esposti si potrebbero avere raffiche anche maggiori a 100 km/h, in particolare sulla parte orientale del Gennargentu.

 

I primi giorni di previsione meteo l’affidabilità è maggiore, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

 

Exit mobile version