Meteo primaverile: massime previste vicine a 20°C

Se non guardassimo il calendario, che ci ricorda che siamo a dicembre e quindi in inverno, osservando semplicemente il tempo che fa verrebbe da dire che si è in primavera. Magari non di notte – che poi anche nel corso della stagione primaverile le inversioni termiche sono spesso protagoniste – ma di giorno certamente si. Inutile dirvi che stiamo registrando temperature massime decisamente superiori alle medie del periodo, pertanto tralasciamo il discorso sulle anomalie termiche e le eventuali ripercussioni. Così come riteniamo sia superfluo ricordarvi che a fronte della pesante crisi idrica regionale avremmo bisogno di piogge persistenti. Nulla di tutto ciò.

Quella odierna, a dispetto di qualche nube in transito, sarà un’altra giornata mite. Estremamente mite. La nuvolosità limiterà appena l’irraggiamento solare ed è per questo che si farà difficoltà a superare la soglia dei 20°C. Ma ci si andrà vicino, statene certi. Nella mappa abbiamo indicato le aree occidentali e settentrionali come quelle più “miti”, mentre a est avremo una lieve diminuzione termica indotta da un po’ più di nubi e dal blando scirocco che spirerà sulle coste. I picchi maggiori dovrebbero attestarsi attorno a 18°C, ma ovviamente a livello locale non escludiamo che i 20°C possano essere raggiunti. Insomma, sarà un’altra giornata ideale per le passeggiate all’aria aperta. Tanto al mare quanto in montagna.

Le temperature massime di oggi, giovedì 03 Dicembre.
Exit mobile version