Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Severo peggioramento meteo nelle prossime ore

La depressione iberico-marocchina, di cui abbiamo parlato nei precedenti articoli, si sta ulteriormente approfondendo e il fronte instabile ad essa associato punta con decisione la Sardegna.

In queste ore la nuvolosità è maggiormente concentrata lungo la fascia orientale, dove peraltro si registrano deboli piogge fin dal tardo pomeriggio di martedì. Ma la situazione è destinata a complicarsi ulteriormente al passaggio del fronte, allorquando si attiveranno fenomeni convettivi imponenti che potranno dar luogo a violenti temporali a carattere di nubifragio.

Come detto il peggioramento entrerà nel vivo dal pomeriggio, a cominciare dai settori sudoccidentali dell’Isola per poi estendersi in direzione nord – ci aspettiamo piogge a carattere di rovescio fin sui settori occidentali – e concentrarsi maggiormente verso levante. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici ad alta risoluzione indicano picchi pluviometrici nell’ordine degli 80-100 metri tra l’Ogliastra, le Baronie, la Gallura. Attenzione anche alle zone interne esposte ai venti di Scirocco, soprattutto in Barbagia.

Il maltempo peraltro dovrebbe proseguire anche durante la notte e nelle prime ore di giovedì avremo della residua instabilità focalizzata presumibilmente sui settori nordorientali della nostra regione. Dopodiché dovrebbe subentrare un miglioramento.

Teniamo conto anche dei venti, che sono previsti in notevole rinforzo nelle prossime ore e lo Scirocco potrebbe raggiungere intensità di burrasca con possibili mareggiate nelle aree costiere più esposte.

Previous Severo peggioramento meteo a metà settimana
Next Meteo weekend, netto miglioramento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Maltempo, sino a martedì, con colpo di coda dell’inverno

Le condizioni meteo, estremamente dinamiche, proporranno ulteriori peggioramenti. Il primo entrerà in scena nella notte di sabato su domenica, a causa di un impulso perturbato piuttosto importante che darà luogo

Breve termine

Peggioramento meteo nel weekend dell’Immacolata. Freddo

La pausa anticiclonica, che ha consegnato la nostra regione nelle mani di un generale miglioramento, sta terminando. Una nuova, poderosa irruzione artica si sta impossessando dell’Europa e ben presto inserirà

Breve termine

Qualche nube e ancora caldo. Possibile cambiamento prossima settimana

Prosegue, senza sostanziali variazioni, il dominio dell’Alta Pressione. Non piove da settimane e dobbiamo dirvi che al momento non s’intravedono – nel breve termine – perturbazioni in grado di porre