Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo autunnale con varie perturbazioni

Siamo entrati nel mese di novembre e come previsto le condizioni meteo sono cambiate. Un cambiamento imponente, che ha visto il risveglio dell’Oceano Atlantico e di quelle grandi depressioni capaci di instaurare un regime perturbato consistente.

La prima, vera perturbazione è transitata ieri e ha portato con sé piogge localmente violente. Non sono mancati autentici nubifragi, con conseguenti allagamenti soprattutto sui settori occidentali della Sardegna. Il peggioramento si è associato a una robusta diminuzione delle temperature, un calo che ci ha riconsegnato valori in linea con le medie climatiche di riferimento.

Ciò che è importante sottolineare è che stavolta non è stato un peggioramento isolato, bensì un peggioramento inseribile in un quadro autunnale persistente. Le grandi depressioni nord atlantiche continueranno a dettar legge, difatti già domani ci aspettiamo il passaggio di un’altra perturbazione che porterà piogge sì un po’ meno forti, ma comunque precipitazioni importanti specie sulla fascia di ponente.

Mercoledì avremo della variabilità, con possibilità di qualche residuo acquazzone. Giovedì temporaneo miglioramento, venerdì la situazione potrebbe nuovamente peggiorare con forza e stavolta dovremo prestare attenzione al basso Mediterraneo perché potrebbe esserci un affondo ciclonico a ovest della nostra regione – verso la Penisola Iberica – con innesco di una fase estremamente instabile e in quanto tale da monitorare costantemente. Ma avremo modo di riparlarne.

Previous Halloween, peggioramento meteo confermato
Next Meteo weekend: arriverà il freddo, neve in montagna

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo variabile, ma prevarrà sole. Calo termico e maestrale da domenica

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 15 GIUGNO 2016 Nonostante qualche infiltrazione d’aria più fresca dal Nord Europa, il meteo in Sardegna non subisce poi grossi scossoni, diversamente da

Breve termine

Domenica ancora nuvole e maestrale

Nelle prossime 24 ore la Sardegna si troverà ancora nei margini orientali dell’alta pressione delle Azzorre, la quale, nel corso della prossima settimana, si impossesserà progressivamente di buona parte del

Breve termine

Meteo, ombrello ancora a portata di mano fino al weekend. Calo temperature

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 19 MAGGIO 2016 Correnti più fresche occidentali continueranno a dominare il meteo di quest’ultima settimana. L’anticiclone rimane troppo ai margini relegato ad ovest