Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Martedì e mercoledì, meteo da seguire con attenzione

La Sardegna in questo momento è spazzata da venti di Maestrale. Lo sapevamo, sapevamo che le condizioni meteo sarebbero mutate a causa di un vortice freddo in progressione sul Mediterraneo centro occidentale.

Vortice che sta puntando a ovest della Sardegna e l’aria fredda non farà altro che esaltare i contrasti termici e un conseguente approfondimento della struttura depressionaria. Contestualmente assistere a una propagazione dell’Alta Pressione sull’Europa centro occidentale, il ché si tradurrà in un taglio dell’alimentazione principale. Che vuol dire? Che sul Mediterraneo, complice l’energia in gioco, si strutturerà quella che in gergo chiamiamo “goccia fredda”.

Trattasi di una struttura ciclonica secondaria che andrà seguita con estrema attenzione perché sarà in grado di inviare aria estremamente umida e instabile verso nord. Gli ultimissimi aggiornamenti ci dicono che temporali di una certa consistenza potrebbero abbattersi tanto sulla fascia meridionale quanto su quella orientale. Ma rispetto alle proiezioni modellistiche di ieri e ieri l’altro c’è stata – fortunatamente – un evidente ridimensionamento dei fenomeni.

Attenzione però, stiamo parlare di strutture cicloniche decisamente imprevedibili e quindi sarà bene tenere la guardia alta. Anche perché la rotazione dei venti dovrebbe portarci Scirocco e quindi eventuali fenomeni nelle aree succitate potrebbero essere esaltati dall’orografia. Non solo, tra giovedì e venerdì potrebbe subentrare una seconda fase d’instabilità, forse più diffusa e duratura.

Evoluzione che andrà seguita passo passo perché potrebbe riservare sorprese dell’ultima ora. Confidiamo di tenervi aggiornati anche nella giornata di domani.

Previous Meteo weekend all'insegna del Maestrale e del gran fresco
Next Meteo in netto miglioramento, tornerà l'Estate

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo Pasqua e Pasquetta, solo nubi innocue. Poi caldo africano in vista

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 2 APRILE 2016 Pasqua e Pasquetta senza precipitazioni degne di nota, ormai possiamo ulteriormente confermare quest’andamento favorevole delle festività. Ci sarà però il

Breve termine

Stop Maestrale, su le temperature con picchi primaverili

L’ennesima tempesta di Maestrale si sta placando. Le raffiche più intense, con picchi superiori a 100 km/h, sono state raggiunte a cavallo tra la sera di sabato e la giornata

Breve termine

Gran caldo, anche giovedì. Poi Maestrale e clima gradevole

L’Alta Pressione del nord Africa continuerà a dominare la scena anche oggi e nella giornata di giovedì. Come detto ci aspettiamo condizioni meteo estremamente stabili, soprattutto ci aspettiamo temperature superiori