Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend, nuovo insidioso vortice temporalesco

Le condizioni meteo, dopo il peggioramento consistente dell’altro ieri, hanno registrato un temporaneo miglioramento. Ma l’Alta Pressione non è più in grado di opporre efficace resistenza ai disturbi provenienti dal nord Atlantico e nelle prossime ore assisteremo a un graduale approfondimento di un nuovo vortice depressionario sul Canale di Sardegna.

Il fine settimana sarà condizionato dall’instabilità, quindi da piogge e temporali. Fin da oggi pomeriggio potrebbero verificarsi precipitazioni temporalesche sui settori meridionali della nostra regione, mentre sabato l’attività temporalesca dovrebbe mostrarsi più diffusa e consistente. I modelli a più alta risoluzione ci dicono che dovrebbero coinvolgere gran parte della Sardegna eccezion fatta per le coste orientali.

Coste orientali che però andranno tenute sott’occhio nella giornata di domenica perché a quanto pare il vortice innescherà venti di Scirocco che potrebbero dirottare precipitazioni rilevanti tanto a est quanto a sud. Dobbiamo dirvi tuttavia che l’evoluzione è piuttosto incerta, non tutti i modelli concordano in tal senso. Dipenderà evidentemente dall’esatta collocazione del Vortice e dal grado di approfondimento dello stesso, la speranza ovviamente è che certi fenomeni – intravisti in alcune mappe – non si realizzino. Stiamo parlando di nubifragi temporaleschi persistenti, che ben sappiamo quanto siano pericolosi.

In tutto questo contesto le temperature si manterranno sostanzialmente invariate, gravitando attorno alle medie climatiche di riferimento.

Previous Intenso sistema temporalesco in arrivo
Next Meteo settimana: sole e venti freschi settentrionali

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ultimi temporali prima di un temporaneo miglioramento

Condizioni meteo che restano instabili, condizioni meteo che in questo momento risentono non soltanto degli sbuffi d’aria fresca venuti da est ma anche di masse d’aria umida provenienti da ovest.

Breve termine

Super caldo, ci siamo quasi: confermati oltre 40°C

Che altro dirvi se non che l’Anticiclone africano sta per pigiare sull’acceleratore? Attualmente il fulcro è collocato sulla Penisola Iberica, quindi sbilanciato un po’ a ovest rispetto alla Sardegna. Ed

Breve termine

Il freddo più intenso sta arrivando: attesa altra neve a bassa quota

Nel fine settimana, segnatamente nella notte di sabato su domenica, un primo impulso d’aria fredda – proveniente dal Mar Glaciale Artico – raggiungeva la Sardegna provocando un tracollo delle temperature,