Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Dominio dell’Anticiclone, meteo pienamente estivo

Da qui a domenica avremo giornate decisamente estive, all’insegna di condizioni meteo climatiche anticicloniche. Sta tornando in sella l’Anticiclone africano, ciò significa che nei prossimi giorni farà molto caldo e in particolare durante il weekend. Le temperature riprenderanno ad aumentare, in realtà lo stanno già facendo tant’è che le massime odierne potrebbero sfiorare localmente quota 35°C.

Sul fronte nubi poco o nulla da segnalare, eccezion fatta per sporadiche velature che anche nei prossimi giorni potrebbero transitare sui nostri cieli. Trattandosi di nubi alte e sottili non aspettiamoci alcun genere di fenomeno, neppure quelle poche gocce di pioggia ricche di sabbia desertica cadute la scorsa settimana.

Tornando alle temperature e alle proiezioni per il fine settimana dobbiamo dirvi che tra sabato e domenica la colonnina di mercurio potrebbe raggiungere picchi di 37-38°C, soprattutto nelle grandi piane ma localmente anche nell’interno. Cresceranno anche i tassi di umidità relativa, che quindi innescheranno localmente condizioni d’afa. Ricordiamoci che l’afa provoca disagio fisico in quanto con alti tassi d’umidità relativa l’espulsione del calore in eccesso dal nostro corpo (tramite sudorazione) è ostacolato ed è per questo che percepiamo più caldo. E’ per questo che si parla di temperature percepite.

Procedendo oltre, direzione prossima settimana, non s’intravedono grosse novità. La Sardegna potrebbe rimanere sotto l’ala più robusta e calda dell’Alta Pressione.

Previous Gradevole inizio di settimana, meteo estivo
Next Weekend d'Estate, caldo ma ne farà di più a inizio settimana

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Anticiclone si, ma di notte farà più freddo

L’anticiclone non è solo foriero di belle giornate soleggiate e temperature gradevoli nelle ore pomeridiane ma responsabile anche di intense escursioni termiche, specialmente laddove i venti sono più deboli (vallate

Breve termine

Ancora vento forte, ma a causa di correnti miti atlantiche

L’elemento meteorologico dominante di questo inizio anno è certamente il vento. Vento forte, dai quadranti occidentali, dettato dalla marcata contrapposizione barica (differenza di temperatura) tra i settori sudoccidentali del Mediterraneo

Previsioni

Martedì caldo in aumento su Cagliaritano e ad est

Nelle prossime 24 ore sulla nostra isola resisteranno deboli/moderate correnti di maestrale che, come abbiamo imparato a conoscere nel corso della stagione estiva, moduleranno fortemente la distribuzione delle temperature massime.