Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Gradevole inizio di settimana, meteo estivo

L’Alta Pressione è ben presente sulla nostra regione, ormai da giorni, ma con differenze sostanziali rispetto alla settimana scorsa. Nel weekend abbiamo difatti assistito a una contrazione delle temperature per la temporanea rotazione dei venti da Maestrale, temperature che si sono riportate su valori più consoni al mese di giugno.

Il bel tempo è destinato a proseguire per tutta la settimana e almeno sino a mercoledì ci aspettiamo condizioni termiche assolutamente normali. Non farà eccessivamente caldo, diciamo che continueremo a registrare temperature adeguate al periodo con qualche picco sopra 30°C soltanto nelle piane e nelle località più calde della regione.

Localmente si potrà osservare qualche banco di nubi basse, a tratti vere e proprie nebbie, nelle prime ore della giornata. Si vedranno soprattutto lungo le coste, più occasionalmente nell’interno. Sul fronte nubi poco o nulla da segnalare se non il transito di qualche sterile velatura qua e là.

Proiettandoci verso il fine settimana possiamo già dirvi che potrebbe arrivare un po’ d’aria più calda dal nord Africa, quindi ci aspettiamo un nuovo rialzo delle temperature con picchi localmente di 35°C e oltre.

Previous Meteo weekend, farà tanto caldo
Next Dominio dell'Anticiclone, meteo pienamente estivo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sardegna, caldo in aumento, poi si starà meglio. Condizioni meteo soleggiate

La Sardegna è già interessata da un flusso di correnti calde meridionali, e la temperatura ha gradualmente subito un aumento.

Breve termine

Caldo d’estate in avvio settimana. Poi crollo temperature per venti da nord

Vivremo una settimana “double face”. Inizialmente farà caldo, tanto caldo (visto il periodo), poi gran fresco. Ma andiamo con ordine. Il miglioramento che ha coinvolto la Sardegna a partire da

Breve termine

Sardegna sotto le nubi temporalesche

L’aria fresca da est è subentrata con più vigore, peraltro sostenuta in quota da una piccola ansa ciclonica, e gli effetti non si fanno attendere. Fin dalle prime ore del