Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo in peggioramento nel weekend

Da un weekend all’altro. Le condizioni meteo, in questo mese di maggio, stentano realmente a migliorare. Stiamo vivendo un maggio anomalo, fuori da ogni logica soprattutto in termini di temperature. Temperature che sarebbero più adeguate all’inverno, non certo alla fase conclusiva della primavera.

Ora ci aspetta un nuovo cambiamento. Le correnti sono ruotate dai quadranti meridionali e soffia lo Scirocco, quindi salgono le temperature riportandosi su valori più consoni al periodo. Ma lo Scirocco è temporaneo, preannuncia un calo della pressione ad ovest della Sardegna e ben presto arriverà un primo impulso perturbato atlantico che porterà deboli piogge sparse – stasera, nei settori settentrionali – e una rotazione dei venti dai quadranti occidentali.

Il weekend sarà dominato dalla circolazione atlantica e avremo il passaggio di una perturbazione più convincente. Sabato possibilità di piogge sui settori occidentali e settentrionali, ma dovrebbe trattarsi di fenomeni deboli eccezion fatta per qualche occasionale acquazzone. Domenica, invece, l’instabilità diverrà più diffusa e consistente con precipitazioni un po’ dappertutto seppur distribuite irregolarmente. Non mancherà occasione per dei temporali.

Le temperature, complici nubi e precipitazioni, caleranno nuovamente ma di qualche grado e non farà certo freddo. E’ vero però che chi aspetta l’Estate dovrà attendere ancora. Almeno sino a fine mese.

Previous Altra pessima giornata, meteo piovoso anche nel weekend
Next Meteo variabile ma a metà settimana un po' di caldo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Rapido miglioramento meteo e nuova fiammata primaverile

La bufera di Maestrale che sta colpendo la Sardegna terminerà presto. Oggi, questo va detto, il vento continuerà a soffiare con forza e affluirà aria fredda, tant’è che – ve

Breve termine

Fa caldo, ma a settembre potrebbe arrivare il maltempo

La Sardegna è interessata dalla settima ondata di caldo dell’estate. L’anticiclone africano porta con sé aria sahariana con temperature che si mantengono abbondantemente superiori alle medie del periodo. Negli ultimi

Breve termine

Mercoledì nubi in aumento, ma più caldo dall’Africa

L’Alta Pressione ha sempre in mano il controllo delle operazioni, Alta Pressione che come ben sappiamo si avvarrà – nei primi giorni di giugno – di aria ancor più calda