Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Arrivo il caldo Scirocco, ma a Pasquetta rischio peggioramento

Condizioni meteo che sono diventate improvvisamente stabili, primaverili, soleggiate. E’ grazie all’Alta Pressione, o meglio, grazie a un promontorio anticiclonico che dal nord Africa si sta allungando sull’Italia e sull’Europa orientale. E’ sospinto sulla nostra regione da una depressione atlantica in approfondimento sulla Penisola Iberica e dovremo seguirne le vicende perché nel bene e nel male sarà responsabile del tempo dei prossimi giorni.

Sino a Pasqua insisterà l’Alta Pressione, ma avremo un evidente aumento della nuvolosità medio alta che andrà a offuscare il cielo. Non solo, si inserirà lo Scirocco che diverrà via via più intenso. Come ben sappiamo è un vento caldo, lo è soprattutto sui settori meridionali e occidentali della Sardegna che per motivi orografici registrano le più alte temperature. I picchi maggiori dovrebbero subentrare proprio a Pasquetta, con punte localmente superiori a 25°C.

Nelle coste orientali, invece, lo Scirocco porta nubi basse e qui le giornate potrebbero essere contrassegnate da un clima relativamente più fresco.

Niente piogge, almeno sino al lunedì dell’Angelo. Pasquetta potrebbe infatti segnare un graduale peggioramento ma stante le ultimissime emissioni modellistiche le piogge – anche a carattere temporalesco – dovrebbero presentarsi dal tardo pomeriggio o verso sera. Ciò consentirebbe comunque di trascorrere la giornata relativamente in tranquillità, anche se come detto ci sarà vento. Ovviamente mancano ancora dei giorni, ovviamente potrebbero subentrare delle variazioni evolutive che andranno seguite passo dopo passo. Vedremo che ci diranno le prossime elaborazioni dei modelli matematici, nella speranza che anche per Pasquetta si possa lasciare a casa l’ombrello.

Previous Meteo verso Pasqua e Pasquetta
Next Fresco ma sole, anche il 1° maggio

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo settimana: variabile, peggiora da giovedì

In queste prime ore settimanali c’è dell’instabilità, instabilità che ha causato anche dei temporali così come previsto i giorni scorsi. La causa è imputabile ai contrasti termici che si sono

Breve termine

Evoluzione prossime 12 ore: tutto su pioggia e neve

Visto che siamo giunti a metà giornata, non ci resta che focalizzare l’attenzione sugli accadimenti delle prossime 12 ore. Detto che l’aria fredda sta spazzando la nostra Isola a impulsi,

Breve termine

Temporali tra sabato e lunedì: gli ultimi aggiornamenti

Individuate le cause del nuovo guasto temporalesco, atteso dalla giornata di domani fino almeno a lunedì, in una retrogressione di aria fredda russa continentale verso il basso Mediterraneo e appurato che