Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend: splendido

Il peggioramento meteo di metà settimana, che come detto ha avuto modo di regalarci un po’ di pioggia – localmente abbondante – ha lasciato spazio al ritorno dell’alta pressione.

In realtà dobbiamo dirvi che l’alta pressione non ci ha mai lasciato del tutto, ma è stata trafitta da una lama d’aria fredda che si è insinuata al suo interno scivolando sin sul nord Africa. I venti di Grecale hanno esposto la nostra regione a un sensibile abbassamento delle temperature e a delle piogge localmente abbondanti e persistenti nelle aree maggiormente esposte a questo genere di circolazione di venti.

Ora il regime anticiclonico non è più così saldo al comando come una settimana fa. E’ presente, ma non avrà quegli eccessi termici che hanno certificato pesanti anomalie positive tant’è che si poteva parlare – lo scorso weekend – di un clima tipicamente tardo primaverile. Stavolta non lo sarà, o meglio, avremo temperature comunque superiori a 20°C in varie zone della Sardegna ma non certo oltre 25°C come accaduto localmente 6-7 giorni fa.

Sul fronte nubi poco o nulla da segnalare, si rimarrà coi cieli sereni o poco nuvolosi sino a domenica allorquando ci aspettiamo l’arrivo di un po’ di velature a causa di un’area d’instabilità in isolamento tra il nord Africa e la Penisola Iberica. Ma il vero cambiamento, forse definitivo, potrebbe avvenire nella prima settimana di aprile e potrebbe trattarsi di un cambiamento verso il freddo. Ma ne riparleremo.

Previous Benefiche piogge, ma torna il meteo anticiclonico
Next Svolta meteo a partire da martedì

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Arrivo il caldo Scirocco, ma a Pasquetta rischio peggioramento

Condizioni meteo che sono diventate improvvisamente stabili, primaverili, soleggiate. E’ grazie all’Alta Pressione, o meglio, grazie a un promontorio anticiclonico che dal nord Africa si sta allungando sull’Italia e sull’Europa

Breve termine

Peggioramento meteo giovedì, possibili temporali

Le condizioni meteo sono cambiate, un cambiamento indotto da profonde variazioni della circolazione atmosferica in Europa. L’Alta Pressione è andata via, lasciando che aria fredda si porti sui settori occidentali

Breve termine

Nuovo peggioramento, attese altre piogge e neve sui monti

A ovest della Sardegna persiste un afflusso d’aria fredda proveniente dal Circolo Polare Artico, aria fredda che sta alimentando una vasta area depressionaria che continuerà a sospingere impulsi instabili verso