Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo della settimana, arriva l’Alta Pressione

Abbiamo archiviato il mese di gennaio e abbiamo accolto febbraio col maltempo. Maltempo che ha portato piogge e nuove nevicate sui massicci più alti della nostra regione. Ora la situazione sta nettamente migliorando, un miglioramento che tra vantaggio dall’allontanamento del vortice di bassa pressione scavatosi sul Mediterraneo centrale (ora in spostamento verso il Mar Libico) e dal concomitante avvicinamento dell’Alta Pressione.

Alta Pressione delle Azzorre che nei prossimi giorni, probabilmente per gran parte della settimana, si posizionerà sull’Europa occidentale allungano una propaggine verso i settori occidentali d’Italia. La Sardegna dovrebbe rientrarci appieno, difatti i modelli matematici di previsione indicano la permanenza di bel tempo almeno sino a venerdì. Martedì avremo ancora una residua ventilazione di Grecale, quindi fredda, che manterrà le condizioni climatiche invernali.

Da mercoledì vento in attenuazione e temperature che riprenderanno a salire. Non è attesa aria particolarmente mite, ma con l’abbondante soleggiamento nelle ore centrali del giorno non si starà certo male. Chiaramente con la staticità atmosferica e i cieli sostanzialmente sereni della notte ci aspettiamo gelate diffuse localmente consistenti. Una situazione tipicamente invernale in presenza di Alta Pressione.

Proiettandoci oltre, verso il weekend, da monitorare un’eventuale peggioramento che potrebbe subentrare per lo scivolamento di un nuovo nucleo di aria fredda verso i settori centro occidentali del Mediterraneo. Ma è ancora prematuro parlarne.

Previous Nel weekend meteo incerto, freddo e neve oltre 700 metri
Next Meteo settimana, dominio dell'Alta Pressione

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Inizio di settimana con qualche acquazzone o temporale

Come previsto l’Alta Pressione delle Azzorre, responsabile per qualche giorno di tempo stabile e soleggiato, si è lasciata scappare degli sbuffi d’aria fresca con conseguente rapido aumento della nuvolosità un

Breve termine

Di nuovo gran caldo, niente piogge: prosegue l’estate “africana”

L’effimera rinfrescata del weekend, effimera perché breve ma egualmente piacevole (se non fosse per i devastanti incendi), è terminata. L’Alta Pressione, sempre africana, sta riprendendo quota e con essa le

Breve termine

Caldo record al capolinea: crollo temperature alle porte

Ben ritrovati. Riprendiamo gli aggiornamenti meteo, nonostante il periodo festivo, per ragguagliarvi su ciò che sta per accadere. Siamo ormai giunti al termine della prima decade di agosto e quel