Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ennesimo peggioramento meteo, l’ultimo di Novembre

La tregua, meteorologicamente parlando, è durata pochissimo. Il promontorio d’Alta Pressione che ieri generava bel tempo si è allontanato verso sudest e sta lasciando strada a un sistema nuvoloso innescato da un ampio Vortice Depressionario nord Atlantico. Perturbazione che si estende su gran parte dell’Europa occidentale e settentrionale, ma che si spaccherà in due tronconi uno dei quali si sta insinuando sul Mare di Sardegna laddove ci aspettiamo lo sviluppo dell’ennesimo vortice ciclonico secondario.

Nella seconda parte della giornata arriveranno le piogge, a partire dai settori occidentali della Sardegna. Piogge che potrebbero assumere anche carattere di rovescio o temporale e che progressivamente si propagheranno su gran parte della nostra regione. Propagazione che avverrà nottetempo e che darà luogo a maltempo o instabilità diffusa. Le temperature torneranno a diminuire, anche perché al passaggio del Vortice i venti tenderanno a ruotare dai quadranti settentrionali rafforzandosi. Soffieranno ben più intensi sul Mare e Canale di Sardegna, dove le raffiche potrebbero essere forti.

Sul Gennargentu potrebbero rivedersi delle nevicate oltre i 1600 metri di quota, nevicate che si manifesterebbero durante la notte allorquando il calo termico diverrebbe più vivace. La situazione resterà incerta sino alle prime ore del mattino, dopodiché permarrà una discreta variabilità ma con schiarite via via più ampie.

Previous Temporaneo miglioramento meteo
Next Alta Pressione, meteo in sensibile miglioramento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo 48 ore di maltempo, dove pioverà di più?

Non solo burrasca di vento e super mareggiata ad ovest; la nuova perturbazione sarà accompagnata anche da un importante carico di precipitazioni che daranno indubbiamente una boccata d’ossigeno ai bacini

Breve termine

Residui temporali nel pomeriggio, poi migliora

Le condizioni meteo del weekend sono state condizionate, pesantemente, dall’intrusione d’aria fresca in quota. Scenari che avevamo ipotizzato sul finire della scorsa settimana e che puntualmente si sono verificati, con

Breve termine

In arrivo pesante ondata di maltempo

L’ultima settimana di aprile ha proposto condizioni meteo davvero poco consone al periodo. Le temperature sono schizzate improvvisamente su valori estivi, più che aprile sembrava giugno con punte massime che