Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

In arrivo un peggioramento meteo

Sulla Sardegna è presente un campo di alta pressione che in questo momento assicura condizioni di bel tempo con temperature decisamente estive. Il caldo si è fatto sentire maggiormente sui settori occidentali perché come avevamo detto nei giorni scorsi il vento di scirocco ha recitato un ruolo importante nell’innalzamento delle temperature, scirocco che è stato generato da un’area di instabilità presente tra la penisola iberica e il Nordafrica.

Area che continua ad essere alimentata da una massa d’aria fresca in quota e la nuvolosità ad essa associata sta avanzando nuovamente verso la Sardegna. I modelli matematici di previsione confermano a partire dalla prossima notte un peggioramento che potrebbe risultare anche di una certa consistenza perché stavolta i temporali non si dissiperanno a contatto con la terraferma ma potranno al contrario acquistare vigore.

Nella notte di mercoledì su giovedì le precipitazioni si affacceranno sulla Sardegna occidentale ma poi gradualmente si dovrebbero estendere tutta la nostra regione nell’arco della mattinata di domani e nella fase centrale ci aspettiamo episodi temporaleschi localmente violenti che potranno assumere anche carattere di locale nubifragio. Non escludiamo delle gradinate.

 

A differenza dei temporali registrati lunedì stavolta la fenomenologia sarà più organizzata perché è previsto il passaggio di un vortice di bassa pressione in quota ragion per cui sarà bene tenere a portata di mano gli ombrelli per gran parte delle prossime 24 ore. Va detto infine che c’è ancora qualche piccola incertezza sull’esatta traiettoria del vortice, quindi per avere un’idea più precisa dell’entità e della distribuzione delle precipitazioni dovremo attendere l’evolversi degli eventi. Ovviamente a causa di nubi e pioggia le temperature registreranno un generale abbassamento portandosi verso valori più consoni alla metà di settembre.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous 48 ore di caldo, ma giovedì possibili temporali
Next In atto peggioramento meteo, forti temporali prossime ore

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ultima perturbazione prima dell’Alta Pressione

I primi 10 giorni di Novembre, seguendo i binari dei 2 mesi precedenti, hanno fatto registrare frequenti peggioramenti meteo e precipitazioni di portata eccezionale. Ma negli ultimi giorni è cambiato

Breve termine

Nel weekend peggioramento. Da lunedì forte maltempo, anche freddo

La situazione sta cambiando, lentamente. Sui nostri cieli è già possibile osservare nubi medio alte di provenienza meridionale, quindi inseribili in una circolazione decisamente opposta a quanto avvenuto nelle scorse

Breve termine

E’ tornato l’inverno, prossima settimana con maltempo

Nella giornata di venerdì una poderosa irruzione d’aria fredda ha interessato il Mediterraneo occidentale, per la precisione la Penisola Iberica, innescando lo sviluppo d’instabilità piuttosto marcata anche sui nostri mari