Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo weekend: tanto sole e temperature in aumento

Le ultime ore hanno visto subentrare sulla Sardegna freschi venti di maestrale che hanno fatto scendere con decisione le temperature. Temperature che in questo momento si aggirano ovunque attorno alle medie stagionali, ma nei prossimi giorni già a partire da domenica risaliranno e farà caldo.

Un campo di alta pressione proveniente dal Nordafrica tornerà infatti a stabilirsi sulla nostra regione su gran parte del Mediterraneo, portando con sé aria caldo umida che darà luogo a condizioni climatiche decisamente estiva. Il caldo inizierà a farsi sentire maggiormente a partire da lunedì, quando localmente i termometri saliranno durante il giorno ben oltre i 30°C e nelle giornate successive potrebbero addirittura puntare con decisione verso 34-35°C.

I picchi maggiori dovrebbero coinvolgere i settori occidentali della Sardegna, questo perché la presenza di un piccolo vortice di bassa pressione tra la penisola iberica e il Nordafrica innescherà venti di scirocco che soffieranno con più forza sul canale di Sardegna e che si propagheranno verso le altre zone dell’isola. Per questa ragione ci aspettiamo anche un incremento dei tassi di umidità relativa, questo significa che il caldo sarà anche afoso specie lungo le coste meridionali e orientali.

Sul fronte nuvole niente da segnalare se non qualche sterile velatura tra oggi e lunedì, quindi si tratterà di nubi medio-alte provenienti chiaramente dal Nordafrica ma che non porteranno alcun genere di precipitazione. Per chi vorrà andare al mare tra oggi e domenica le condizioni saranno ideali perché non farà troppo caldo è eccezion fatta per le velature domenicali i cieli saranno ovunque sereni o poco nuvolosi.

Previous Un po' di Maestrale, ma seguirà altro caldo
Next Meteo inizio settimana: qualche temporale poi caldo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Arrivano i classici temporali di inizio autunno

In questo mese di settembre, a prescindere dagli effetti più o meno rilevanti sulla nostra regione, c’è stato un significativo cambiamento nelle condizioni meteo climatiche. Varie perturbazioni sono transitate sul

Breve termine

Graduale peggioramento a partire da sud. Lunedì forte maltempo

La difficoltà previsionale espressa dai modelli è ben lungi dall’essere terminata, ma uno dei pochi capisaldi di questi giorni è il graduale peggioramento già in atto. Nel corso della notte

Breve termine

Bel tempo e caldo che diverrà forte, sino a 40°C. Poi breve rinfresca, e poi di nuovo caldo

L’aria calda dall’Africa si farà sentire e farà salire sensibilmente le temperature, con un’impennata dei valori nel finire di settimana. In alcune località dell’interno si supererà la soglia di 38°C,