Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maestrale rinfresca l’aria, da giovedì tornerà il gran caldo

Il cambiamento meteo è avvenuto ed è destinato a proseguire nell’arco dell’intera giornata. Ieri ha soffiato il Libeccio, con raffiche localmente burrascose sui settori centro settentrionali della Sardegna. Libeccio che ha condotto anche delle nubi di una certa vivacità e non sono mancati acquazzoni temporaleschi. Sovente si è trattato di temporali cosiddetti a base alta, con precipitazioni non troppo consistenti e tra l’altro ricche di polvere sahariana.

Ora è entrato il Maestrale e le temperature stanno calando di diversi gradi. Badate bene, realmente non sarà un calo eclatante. Ciò che farà percepire una diminuzione sostanziale sarà l’umidità, che scenderà di botto. Per intenderci, l’afa del weekend è un lontano ricordo. Per quel che concerne le precipitazioni, poco o nulla da segnalare anche nei prossimi giorni.

Da giovedì tornerà il promontorio anticiclonico africano, il che significa che le temperature riprenderanno a salire al pari dei tassi d’umidità. Venerdì e sabato prevediamo caldo afoso un po’ ovunque, con massime sovente superiori a 35°C ma che a livello di temperature percepite potrebbero superare quota 40°C. Ovviamente farà caldo anche di notte. Durerà? La risposta è no, da domenica una nuova perturbazione atlantica transiterà in Italia portando anche su di noi un graduale importante abbassamento delle temperature.

Previous Via l'afa, spazzata via da forti venti e qualche temporale
Next Nuova ondata di caldo, ma domenica Maestrale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo del weekend con maltempo in attenuazione, ma sarà solo una tregua

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 18 MARZO 2016 Correnti orientali vengono convogliate in Sardegna da un minimo depressionaria centrato in Sicilia e che tende a spostarsi verso lo

Breve termine

Caldo intenso, picchi di 38°C e oltre sino a martedì. Novità a metà mese

Evoluzione meteo che sembra farsi interessante a metà luglio, allorquando l’Anticiclone africano potrebbe subire dei contraccolpi provocati dalla discesa di un’area depressionaria nord atlantica. Depressione che potrebbe penetrare nel Mediterraneo,

Previsioni

Maltempo venerdì e sabato: nuovo rischio nubifragi

La Sardegna, ma generalmente tutto il Mediterraneo centrale, si prepara ad affrontare una nuova ed intensa fase di maltempo che, carte alla mano, potrebbe riservare problematiche ed insidie legate al dissesto idrogeologico