Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Severo peggioramento meteo entra nel vivo

E’ un inizio Estate un po’ capriccioso, ma dopo aver vissuto una primavera per certi versi estrema era difficile ipotizzare una rapida stabilizzazione delle condizioni atmosferiche. Ieri abbiamo discusso della presenza di un vortice di bassa pressione sulla Penisola Iberica, ve lo avevamo mostrato nell’immagine satellitare ed oggi abbiamo deciso di replicare l’analisi perché il MeteoSat è il miglior strumento per qualificare la situazione in tempo reale.

L’ultimo scatto disponibile è eloquente: il vortice di è espanso verso est, coinvolgendo direttamente la nostra regione. I modelli matematici a più alta risoluzione confermano un severo peggioramento, peraltro già in atto. Le precipitazioni, spesso a carattere temporalesco, si propagheranno da sudovest verso nordest, coinvolgendo praticamente tutta la Sardegna. Ci aspettiamo locali nubifragi, anche grandinate e colpi di vento.

Abbiamo dato un’occhiata al radar nazionale, lo strumento che localizza i fenomeni in atto, ed in effetti sono segnalate già delle piogge diffuse – ed anche intense, a carattere di rovescio – con le più forti collocate tra il Campidano e il capoterrese. Ma lo ripetiamo, siamo soltanto all’inizio perché la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente nella fase centrale del giorno (ovvero quando scenderà in campo anche l’instabilità).

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Imminente peggioramento meteo, anche forte
Next Meteo weekend: sole e caldo, ideale per il mare

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Maestrale e crollo termico in avvio settimana. Poi meteo da piena estate

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 28 MAGGIO 2016 Primo assaggio di vera estate ed in tanti ne stanno sicuramente approfittando per un primo assalto alle spiagge Le temperature

Breve termine

Martedì e mercoledì forti temporali nelle zone interne

Domani e mercoledì, l’afa opprimente stazionaria ormai da fine giugno sulla nostra isola, eccezion fatta per una breve parentesi di maestrale attorno al 10 luglio, verrà smorzata, almeno nelle zone

Previsioni

Possibili forti temporali in risalita dal Canale di Sardegna

Abbiamo detto del maltempo che nelle prossime ore serali si concentrerà sopratutto sui settori centro meridionali dell’isola per poi evolvere dalla nottata e nelle prime ore di domani sui settori