Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nuovo peggioramento meteo con crollo delle temperature

Un Vortice di Bassa Pressione nord atlantico sta facendo irruzione sul Mediterraneo, determinando non soltanto un peggioramento delle condizioni meteo ma anche un sostanzioso abbassamento delle temperature. Un vero e proprio tracollo termico, che porterà valori ben al di sotto delle medie stagionali tant’è che possiamo tranquillamente affermare che fa freddo.

Freddo accompagnato da venti di Maestrale, in accentuazione, freddo che potrebbe dar luogo addirittura a delle nevicate oltre i 1400-1500 metri di quota sul massiccio del Gennargentu. In questo momento sta giungendo un impulso instabile che porterà precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio o temporale, sui settori centro settentrionali della Sardegna. Nel corso della serata e nella nottata successiva avremo il passaggio di un secondo impulso che dovrebbe dar luogo a precipitazioni più diffuse in grado di estendersi anche sui settori meridionali.

Domattina avremo degli strascichi instabili, poi la situazione dovrebbe gradualmente migliorare ma fino a metà settimana non mancherà della nuvolosità variabile con possibilità di qualche residuo acquazzone diurno nelle zone interne. Le temperature riprenderanno a salire, specie dalla giornata di mercoledì dopodiché potrebbe verificarsi un miglioramento ben più consistente ma torneremo sull’argomento non appena avremo maggiori elementi per poter stilare una previsione più dettagliata.

Temporali

Previous Rischio maltempo a inizio settimana
Next Freddo e instabilità, ma il meteo migliorerà già mercoledì

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Cambiamento meteo, giù le temperature

Le condizioni meteo sono state spesso caratterizzate, in questa prima fase autunnale, da temperature estremamente miti. Purtroppo le anomalie termiche positive sono deleterie per tutta una serie di motivi, perché

Breve termine

Pasqua e Pasquetta: le ultime meteo. Sole ma un po’ di vento

Sull’Italia sta per transitare una perturbazione e questa perturbazione innescherà un incremento della ventilazione occidentale. Non solo. Tra la prossima notte e le prime ore di domattina – domenica di

Breve termine

Caldo dall’Africa per tutta la prima settimana di agosto

Non essendoci più dubbi, possiamo ribadire quanto scritto giorni addietro: è iniziata ufficialmente la più forte ondata di caldo dell’estate. Probabilmente anche la più lunga, visto che potrebbe durare per