Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna provata da eccezionale maltempo. Non è finita

La fase più critica del peggioramento è ormai alle spalle, il potente Ciclone Mediterraneo sta perdendo gradualmente forza ma la sua permanenza a ridosso della nostra regione – a causa dell’ostacolo anticiclonico presente a est – non ci dà alcuna garanzia di bel tempo. L’instabilità è destinata a continuare, ciò perché in quota permarrà aria fresca che acuirà i contrasti termici diurni. Che vuol dire? Che dovremo mettere in preventivo altri temporali.

Per le prossime ore ci aspettiamo delle piogge tra Gallura e Baronia, poi nel pomeriggio prenderà piede una sostenuta instabilità soprattutto sui settori meridionali e sudoccidentali dell’Isola. Stiamo parlando di quelle aree già pesantemente colpite dai nubifragi delle ultime 24 ore, nubifragi che come ben saprete hanno causato non pochi disagi e momenti di paura (citiamo in primis il Sulcis-Iglesiente). I temporali pomeridiani rappresenteranno certamente un problema, perché porteranno acqua su acqua e tra l’altro potrebbero risultare localmente violenti. Quindi raccomandiamo massima prudenza.

Domenica avremo un miglioramento più convincente, ma come detto non dobbiamo aspettarci un consolidamento dell’Alta Pressione. Oltre ad ulteriori temporali pomeridiani, sia domenica che lunedì, nella prima metà della prossima settimana potrebbero subentrare correnti d’aria fresca dai quadranti orientali. Che significa? Significa che l’instabilità rimarrà viva, anzi, troverà ulteriore sostegno e nella giornata di mercoledì prossimo potrebbero scatenarsi violenti temporali lungo la fascia orientale e nelle zone interne. Ma ovviamente è prematuro parlarne ora, torneremo sull’argomento non appena avremo maggiori dettagli da proporvi.

Previous Emergenza maltempo, non è ancora finita
Next Meteo instabile, avremo temporali pomeridiani

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Severo peggioramento meteo alle porte

In queste prime ore del mattino abbiamo mezza Sardegna già impegnata in un peggioramento meteo piuttosto vivace. Le ultime rilevazioni danno piogge su gran parte della Sardegna meridionale e in

Breve termine

Da stasera rinforza il maestrale: i dettagli sulle raffiche attese

Ogni bassa pressione che si rispetti è accompagnata da un rinforzo, più o meno intenso (in base alle caratteristiche termodinamiche della struttura depressionaria), della ventilazione. Nel caso in esame l’affondo di

Breve termine

In arrivo una calda notte sul sud Sardegna

La prossima notte vedrà l’ingresso di masse d’aria sub tropicale sempre più calde con isoterme a 1500 metri che sfioreranno i 25°C sul sud dell’isola. Le temperature minime notturne sul