Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo settimana: alto rischio temporali

La situazione è apparentemente stabile, in questo momento abbiamo un possente Anticiclone che determina condizioni meteo decisamente stabili e un robusto rialzo delle temperature. Ma l’Alta Pressione tenderà ad andarsene a nord, scavalcando le Alpi e posizionandosi sull’Europa centro settentrionale laddove darà luogo a condizioni meteo tardo primaverili.

Proprio tale collocazione faciliterà l’inserimento di sbuffi d’aria fresca dai quadranti orientali, aria fresca che verrà da est e che raggiungerà anche la Sardegna determinando condizioni d’instabilità tipiche della primavera. Che vuol dire? Semplice, che dovremo prepararci ai temporali. Anzitutto nella notte di lunedì su martedì è atteso il transito di un impulso instabile sul Canale di Sardegna che potrebbe determinare qualche pioggia – anche a carattere di rovescio o temporale – sulle province meridionali. Martedì situazione che si mostrerà sostanzialmente stabile ma con ancora qualche rimasuglio nuvoloso proprio sui settori del sud insulare.

Da mercoledì, invece, le infiltrazioni orientali cominceranno a dare i loro frutti coi primi rovesci temporaleschi sul nordest, in particolare sulla Gallura. Nelle giornate successive, tra giovedì e venerdì, i temporali potrebbero prediligere la fascia occidentale e sudoccidentale, oltre ovviamente alle zone interne. Non escludiamo temporali localmente intensi, che potrebbero portare accumuli di pioggia importanti. C’è il rischio anche di alcuni nubifragi. Ma ovviamente dovremo tornare sull’argomento, per trattarlo con dovizia di particolari, nei prossimi giorni.

Previous Weekend a rischio peggioramento meteo
Next Arrivano i temporali, poi il maltempo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo settimana: temporali e nubifragi a più riprese

Le condizioni meteo stanno cambiando, l’Alta Pressione sta facendo fatica ad opporsi all’intrusione d’aria fresca in quota e la destabilizzazione atmosferica è già cominciata. Alta Pressione che si sta spostando

Breve termine

Temporali: giovedì l’ultima chance di giugno

Osservando le proiezioni dei modelli d’inizio settimana, quella di oggi era indicata come la giornata a maggior rischio temporali pomeridiani. E invece, dati alla mano, a parte i blandi rovesci transitati

Breve termine

Due giorni di bel tempo, venerdì 30 peggiora con temporali

Ci lasciamo alle spalle un periodo caratterizzato da estrema instabilità atmosferica. I temporali, spesso violenti, erano alimentati da una circolazione moderatamente fresca in grado di inserirsi all’interno di un modesto