Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Instabilità meteo nel pomeriggio e mercoledì

La Sardegna rientra all’interno di un’ampia struttura depressionaria che sta prendendo possesso del Mediterraneo centro occidentale. Tale struttura, anche nei prossimi giorni, verrà alimentata da impulsi d’aria fresca provenienti dall’Atlantico e in tal modo si scaverà un Vortice di Bassa Pressione foriero d’instabilità. Instabilità che, già oggi, potrà dar luogo a rovesci di pioggia e a qualche temporale.

Nel pomeriggio, ad esempio, i modelli matematici confermano possibili precipitazioni sui settori centro settentrionali della Sardegna. Precipitazioni che dovrebbero risultare un po’ più vivaci nell’interno, ma che localmente potranno manifestarsi anche sulle coste (specie in Gallura).

La nuvolosità resterà in auge anche nella giornata di mercoledì e il giro di boa settimanale potrebbe proporci il passaggio di un impulso instabile più consistente. La traiettoria sarà sempre la stessa, ovvero sudovest-nordest, le precipitazioni potrebbero colpire sempre le stesse zone e quindi la fascia centro settentrionale con particolare riferimento all’interno. Qui non escludiamo la possibilità di qualche forte temporale, ma come detto precedentemente non mancherà occasione per degli sconfinamenti verso le coste.

La seconda parte settimanale dovrebbe continuare a proporci variabilità e dovremo prestare attenzione al weekend in quanto potrebbe transitare un Vortice di Bassa Pressione sul Canale di Sardegna o in prossimità del sud dell’Isola. Lo ripetiamo, tale ipotesi è ancora in via di definizione e occorrerà tornarci su nei prossimi giorni.

Previous Meteo settimana: variabile, a tratti instabile con piogge e temporali
Next Ancora instabilità, poi temporaneo miglioramento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In atto temporali nel sud Sardegna, altre piogge domenica

Come previsto da giorni, il campo d’Alta Pressione ha subito un ridimensionamento e ciò ha consentito l’inserimento di una perturbazione atlantica. Perturbazione  che sta isolando un piccolo vortice instabile, oramai

Breve termine

Peggioramento meteo giovedì

Come detto in apertura di settimana, ovvero lunedì, l’Alta Pressione sta registrando una contrazione. Contrazione che è sfociata, domenica, nello scontro tra masse d’aria di diversa estrazione e nei conseguenti

Breve termine

Caldo dall’Africa, ci siamo: prossima settimana il clou, sarà afoso

Condizioni meteo climatiche orientate, oramai, su frequenze decisamente estive. La causa, o il merito a seconda dei punti di vista, è da attribuire al consolidamento di un robusto Anticiclone africano.