Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo instabile per colpo di coda dell’Inverno

Come previsto il transito del Vortice Ciclonico generatosi sul Mediterraneo occidentale ha determinato un peggioramento localmente intenso. Peggioramento che si è manifestato nella giornata di martedì, con piogge localmente a carattere di rovescio e con venti che sui settori sudoccidentali e meridionali hanno raggiunto intensità di burrasca o addirittura di tempesta. Poi, col passaggio del Vortice sulle nostre teste, è subentrata una fase d’instabilità associata a una progressiva rotazione dei venti dai quadranti settentrionali e da un calo ulteriore delle temperature.

Temperature inferiori alle medie stagionali, tant’è che la quota neve è scesa fin sotto i 1000 metri. Quota neve che tra oggi e giovedì resterà collocata attorno ai 600 metri ed è per questo che laddove avremo delle precipitazioni potrebbero assumere carattere nevoso oltre quel limite. Per le prossime ore ci aspettiamo residui fenomeni, localmente intensi, soprattutto in Campidano e più occasionalmente sui settori meridionali. Altrove nubi a sprazzi potrebbero generare qualche sporadica pioggia.

Nel corso della notte possibili piogge nel nord dell’Isola, soprattutto in Gallura, con possibilità di nevicate a quote attorno ai 600 metri. Giovedì, invece, potrebbe subentrare un peggioramento sulla fascia orientale a seguito di una rotazione dei venti da Grecale. Situazione da valutare dettagliatamente domattina, perché stante alcuni aggiornamenti modellistici potrebbero verificarsi dei temporali, dei forti rovesci di pioggia e nevicate oltre i 600-700 metri.

Previous In atto peggioramento meteo per profondo Vortice Ciclonico
Next Centri montani della Barbagia imbiancati, ma il meteo migliorerà

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Prime piogge tra venerdì e sabato, poi il meteo peggiorerà con forza

Gennaio, un mese che ricorderemo probabilmente per freddo, neve e Scirocco, è stato archiviato. Il cospicuo miglioramento subentrato ultimamente, grazie all’espansione dell’Alta Pressione delle Azzorre anche in Sardegna, ha accolto

Breve termine

Sardegna, i temporali non sono finiti. Nuovi temporali giovedì e venerdì. Sabato e domenica tornerà il sole

La Sardegna è attualmente interessata da un flusso di correnti d’aria fresca che giungono dai Balcani. Ad essa sono associati fronti di instabilità che generano improvvisi temporali anche di forte