Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maltempo, sino a martedì, con colpo di coda dell’inverno

Le condizioni meteo, estremamente dinamiche, proporranno ulteriori peggioramenti. Il primo entrerà in scena nella notte di sabato su domenica, a causa di un impulso perturbato piuttosto importante che darà luogo a piogge, temporali e qualche grandinata. Non solo, caleranno ulteriormente le temperature e con esse anche la quota neve, che si attesterà domattina presto attorno ai 1000 metri sui settori centro settentrionali della nostra regione.

Domenica potrebbero insistere locali fenomeni sui settori nordoccidentali e settentrionali, i più esposti ai venti in rotazione da nord-nordovest. Come detto ci aspettiamo un ulteriore calo termico che certificherà un colpo di coda invernale importante. Talmente importante che tra lunedì e martedì potrebbero verificarsi delle nevicate a quote localmente alto collinari, ovvero sin verso i 600-700 metri. Avremo dell’instabilità abbastanza diffusa, con possibilità di qualche temporale.

Ma cosa sta accadendo? Osservando l’immagine satellitare siamo in grado di comprendere appieno i movimenti circolatori su scala continentale. Diciamo subito che stiamo assistendo a uno scontro tra titani: dall’est affluisce aria gelida verso l’Europa centro settentrionale, da ovest continuano a muoversi impulsi perturbati scagliati sul Mediterraneo dalla ruota ciclonica a ridosso della Francia. L’incontro scontro tra le due masse d’aria avverrà nella giornata di domenica, ma a differenza di quanto accaduto a febbraio stavolta si realizzerà sull’Europa occidentale e ciò faciliterà il successivo scivolamento d’aria fredda sui nostri mari. Ed è questo il motivo che porterà condizioni meteo invernali nella prima metà della prossima settimana.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Meteo weekend: confermate piogge e qualche temporale
Next Meteo settimana: torna l'inverno, anche neve in collina

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo, ritorno del sole e clima gradevole. Poi possibile peggioramento

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 5 GIUGNO 2016 Il fine settimana ha portato l’atteso cambiamento meteo, dopo la fiammata estiva. Aria fresca ha infatti causato un abbassamento delle

Breve termine

Siamo alle porte del secondo peggioramento di settembre

Una premessa è d’obbligo: difficile andare nel dettaglio di entità e distribuzione delle precipitazioni, c’è ancora una discreta incertezza modellistica sull’evoluzione esatta e in particolare sulla traiettoria del vortice di

Breve termine

Il meteo per domani: nubi da scirocco sulle coste orientali, bello altrove

Prosegue il trend anticiclonico sul bacino del Mediterraneo, dove i valori di pressione al suolo sono attesi oscillare attorno ai 1025hPa. Una piccola circolazione depressionaria, in via di esaurimento, interesserà