Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nevicate su coste nordorientali, ne cadrà ancora

L’aria gelida siberiana è arrivata anche in Sardegna. Come da attese sta coinvolgendo maggiormente i settori nordorientali, propagandosi verso le zone interne. Miscelandosi con aria più umida mediterranea ha determinato un peggioramento, che fin dalla scorsa notte ha portato le attesissime nevicate sulle coste settentrionali. Nevicava e nevica tuttora in varie zone della Gallura, in Barbagia, qualche nevicata si è estesa in Logudoro e sul Goceano. La situazione dovrebbe rimanere immutata, pur con tendenza ad attenuazione dei fenomeni a partire da nord, per gran parte della giornata.

Mercoledì, invece, la situazione muterà rapidamente. Il gelo scapperà a ovest, direzione Penisola Iberica, risucchiato da un possente vortice depressionario atlantico. Si scaverà un’ampia circolazione ciclonica che porterà una rotazione dei venti dai quadranti meridionali e un corposo rialzo delle temperature su tutta la Sardegna. Inizialmente, al mattino, potrebbero persistere un po’ di precipitazioni nell’interno con possibilità di qualche nevicata residua a quote collinari. Possibili piogge nel sud dell’Isola.

Seguiranno giornate miti, con variabilità, anche se la tendenza per il weekend sembra orientata verso un nuovo abbassamento delle temperature. Ma non certo ai livelli attuali, perché non dimentichiamoci che è giunta aria siberiana.

Previous Arriva la neve, sin sulle coste
Next Rapido rialzo temperature, arrivano le piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo in procinto di peggiorare, temporali domenica e ad inizio settimana

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 24 GIUGNO 2016 Sta per concretizzarsi un cambiamento meteo degno di nota, per l’approssimarsi di un impulso perturbato a carattere freddo in discesa

Breve termine

Bel tempo, ma nel finire di settimana c’è il rischio di un cambiamento meteo rilevante

Stamattina nella diretta su Facebook abbiamo anticipato della probabilità di un cambiamento meteo repentino per il finire di questa settimana, con l’avvento di temporali sulla Sardegna.

Previsioni

Nuova fiammata africana: zero termico oltre 3000 metri

Come annunciato negli editoriali della mattinata, l’alta pressione nei prossimi giorni, a causa dell’ondulazione del getto polare che andrà a veicolare aria fredda in direzione dell’Atlantico orientale, si rinforzerà notevolmente