Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Imminente peggioramento, possibili nevicate oltre 500 metri

Fa freddo, comunque il quadro termico resta e resterà invernale anche nei prossimi giorni. La causa è imputabile a un afflusso d’aria fredda proveniente da nord, dal Circolo Polare Artico, un nuovo impulso transiterà a cavallo tra la giornata di martedì e mercoledì determinando un rinvigorimento dell’instabilità. Ci aspettiamo un peggioramento che dovrebbe determinare precipitazioni a partire dai settori settentrionali della Sardegna, in specie martedì pomeriggio-sera, poi in estensione verso le zone interne sin sulla Barbagia. Il calo delle temperature dovrebbe determinare qualche nevicata sin sui 500 metri, ma qualche fiocco potrebbe spingersi ai 400 metri.

I modelli matematici di suggeriscono un peggioramento più consistente, seppur temporaneo, nella notte di martedì su mercoledì e questo potrebbe essere il momento più propizio per la caduta di neve. I fenomeni entreranno da nordovest e scivoleranno rapidamente verso sudest, coinvolgendo gran parte della nostra regione.

Per giovedì è atteso un miglioramento, pur persistendo nuvolosità sparsa non ci aspettiamo altri fenomeni. Miglioramento che dovrebbe consolidarsi nel weekend grazie a una temporanea espansione dell’Alta Pressione in direzione del Mediterraneo centrale. Ma come scritto potrebbe trattarsi di una fase estemporanea, i modelli sembrano infatti suggerire altri peggioramenti di chiaro stampo invernale nel corso della prossima settimana. Ora ovviamente è prematuro parlarne, pertanto vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

Previous Carnevale col freddo, peggiora a inizio settimana
Next Imminente peggioramento, con neve a quote collinari

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sardegna, torna il caldo: picchi di 40°C e oltre. Rischio incendi. Tendenza meteo per la settimana

La Sardegna è interessata dall’Alta Pressione delle Azzorre, ma un disturbo al clima piacevole sta per farsi strada da sud.

Breve termine

In settimana piogge sparse e prospettive di forte maltempo verso il weekend

La scorsa settimana abbiamo descritto, più e più volte, l’imponente cambio di scenario a carico dell’Europa. A est si affermava un Vortice Freddo, mentre da ovest le perturbazioni atlantiche tentavano

Previsioni

Aria fredda artica e neve a quote basse. Sarà un week-end da pieno inverno

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 20 GENNAIO 2016 E’ partito ormai il conto alla rovescia, in attesa della prima forte irruzione fredda artica di questa stagione invernale finora