Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Vento, confermata burrasca. Nel weekend irruzione fredda

Stiamo entrando nel cuore della stagione invernale e le condizioni meteo continuano su quella strada della dinamicità intrapresa sin dalla fine di novembre. Dinamicità che ci sta riportando il vento, vento di Maestrale particolarmente forte tant’è che confermiamo l’alta probabilità di raffiche di burrasca già a partire dalle prossime ore. L’accelerazione riguarderà in modo particolare i settori settentrionali e le aree interne maggiormente esposte alla sostenuta ventilazione occidentale. I picchi maggiori dovrebbero riguardare le coste galluresi, soprattutto nella giornata di mercoledì.

Vento che, come già ricordato nei precedenti articoli, porterà della nuvolosità sparsa che andrà ad addossarsi sui rilievi esposti a ovest, determinando anche qualche sporadica precipitazione. Si andrà avanti così sino a sabato, quando potrebbero subentrare masse d’aria fredda dai quadranti settentrionali. I modelli matematici di previsione continuano a proporci un’ondata di freddo di matrice artica, freddo che andrebbe a caratterizzare la giornata di domenica e l’inizio della prossima settimana.

Per i dettagli previsionali è ancora presto, diciamo che le mappe ipotizzano delle precipitazioni che localmente potrebbero assumere carattere temporalesco. Non solo, si avrebbero rapide nevicate a quote relativamente basse, sin verso le colline. Ma lo ripetiamo, è ancora prematuro parlarne anche in virtù del fatto che gli stessi modelli stanno cercando di individuare al meglio l’esatta traiettoria dell’irruzione. Seguiteci, perché entro 48 ore ne sapremo certamente di più.

Previous Torna il vento forte, atteso Maestrale con raffiche di burrasca
Next Burrasca di Maestrale, vento anche i prossimi giorni

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo altre piogge, forti, e nevicate in montagna

Febbraio ha portato un notevole cambiamento delle condizioni meteo. L’irruzione fredda artica che ha colpito la Penisola Iberica, traslando successivamente verso est, ha innescato un peggioramento consistente fin sulla nostra

Breve termine

Due giorni di bel tempo, venerdì 30 peggiora con temporali

Ci lasciamo alle spalle un periodo caratterizzato da estrema instabilità atmosferica. I temporali, spesso violenti, erano alimentati da una circolazione moderatamente fresca in grado di inserirsi all’interno di un modesto

Breve termine

Meteo in peggioramento: freddo, piogge, anche nevicate

Il quadro meteorologico settimanale sarà condizionato da un’ampia circolazione di Bassa Pressione che si andrà a scavare nel cuore del Mediterraneo. Il Vortice verrà alimentato da aria fredda proveniente dal