Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ultimo peggioramento dell’anno, con piogge, temporali e nevicate

Dopo un Natale all’insegna dell’Alta Pressione, stiamo osservando un peggioramento delle condizioni meteo. Peggioramento cominciato ieri, ma lo sapevamo. Peggioramento innescato da un profondo affondo depressionario artico, che si sta dirigendo rapidamente verso l’Italia. Il calo di pressione a ovest della Sardegna sta già richiamando aria umida e sistemi nuvolosi, con incremento della ventilazione occidentale. Ma il vero maltempo si avrà dal pomeriggio e si protrarrà sino alle prime ore di domattina, pur con fenomeni in graduale attenuazione.

Ci aspettiamo piogge particolarmente abbondanti sulla Sardegna occidentale e nelle zone interne, con possibilità addirittura di qualche temporale sparso. Poi, col calare delle temperature e l’arrivo del Maestrale, calerà rapidamente la quota neve. Dapprima nevicherà oltre i 1200-1400 metri, ma dalla sera si scenderà sotto i 1000 metri ed entro domattina potrebbero esserci sorprese anche attorno ai 500-600 metri. Va detto che le precipitazioni, a quel punto, diverranno più blande e che tenderanno a concentrarsi sulle zone interne centro settentrionali.

La situazione migliorerà rapidamente, fin da giovedì, ma farà freddo. Da valutare, venerdì, un nuovo rapido passaggio di nubi e precipitazioni mentre per quanto riguarda l’ultimo weekend del 2017 prevediamo bel tempo. Ma ne riparleremo nei prossimi giorni.

Previous Sarà un bel Natale, ma subito dopo peggiora
Next Dopo la burrasca, fine anno con l'Anticiclone e clima mite

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sardegna, a Natale temperature fino a 20°C

Il calendario non si ferma e non attende le bizze del tempo; nonostante il sole e la siccità siano padroni assoluti delle sorti meteo come fossimo in estate (sia chiaro,

Breve termine

Alta Pressione, meteo in sensibile miglioramento

L’Alta Pressione delle Azzorre si sta affacciando sulla nostra regioni, ma al momento è in parte disturbata da quel che resta dell’ennesima perturbazione atlantica. Non a caso abbiamo ancora della

Breve termine

Temporali tra sabato e lunedì: gli ultimi aggiornamenti

Individuate le cause del nuovo guasto temporalesco, atteso dalla giornata di domani fino almeno a lunedì, in una retrogressione di aria fredda russa continentale verso il basso Mediterraneo e appurato che