Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Freddo e nuovo peggioramento a inizio settimana

Le condizioni meteo sono di nuovo cambiate. La breve pausa anticiclonica, ma diciamo più che altro l’intervallo tra una perturbazione e l’altra, è terminata. Nelle ultime 24 ore abbiamo avuto delle precipitazioni, localmente intense. Le piogge sono arrivate dapprima sui settori nordoccidentali, poi sospinte dal Maestrale si sono mosse verso sudest. Maestrale che ovviamente ha fatto calare rapidamente le temperature, portandole nuovamente su valori invernali. Tant’è che stamane abbiamo una quota neve collocata attorno agli 800-1000 metri.

L’attuale variabilità potrebbe portare qualche ulteriore debole precipitazione, ma la tendenza è verso un miglioramento. Domenica avremo ampie schiarite, ma farà freddo. Piuttosto, a inizio settimana come scritto nei giorni scorsi si prospetta un altro peggioramento meteo. La causa, stavolta, è imputabile a un vortice freddo proveniente da est e che transitando a ridosso della nostra regione pare destinata ad approfondirsi sul nord Africa. Prima che ciò accada dovrebbe dar luogo e precipitazioni localmente intense, sia lunedì che martedì. Lunedì dovrebbero coinvolgere maggiormente i settori occidentali e meridionali, martedì potrebbero focalizzarsi maggiormente sui settori orientali. Il tutto avverrà in un quadro termico invernale, tant’è che ci aspettiamo nevicate mediamente oltre i 1000-1200 metri.

Seguirà un miglioramento, ma la situazione è piuttosto dinamica e dovremo capire cosa potrebbe accadere a ridosso del Natale. Potrebbe esserci l’Alta Pressione, al momento l’ipotesi prevalente, ma si dovrà prestare attenzione alla circolazione d’aria molto fredda che si stabilirà sull’Europa orientale. Vedremo.

Previous In atto un peggioramento, in arrivo altro freddo
Next Freddo e meteo variabile, con qualche pioggia e nevicate

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Rapido rialzo temperature, arrivano le piogge

Le ultime 36 ore verranno ricordate a lungo, soprattutto da chi vive in Gallura e zone adiacenti. Sapevamo che l’aria gelida siberiana avrebbe colpito maggiormente quei settori dell’Isola, i nordorientali,

Breve termine

Si prospetta un’altra settimana di gran caldo

Nel fine settimana abbiamo assistito a un generale abbassamento delle temperature. Dopo il Maestrale, il vento di Grecale – da est – è riuscito a scalfire l’Alta Pressione facilitando una

Breve termine

Oggi e domani nuovi temporali in Sardegna. Ma per spegnere la siccità servirebbe ben altro. Meteo prossimi giorni

I temporali sono arrivati, e insolitamente rispetto a quanto succede di solito sono stati di maggiore intensità nel Sud della Sardegna che nel Nord regione. Tra le località che hanno