Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sabato qualche pioviggine da ovest, domenica Maestrale

La settimana volge al termine, una settimana che ha confermato una costante presenza dell’Alta Pressione. Si tratta dell’Anticiclone delle Azzorre, che ha generato bel tempo e gradevoli temperature diurne. Di contro, la notte, abbiamo assistito allo sviluppo di locali banchi di nebbia e al brusco calo termico verso valori spesso invernali. Ovvio che in simili condizioni, lo ripetiamo, l’escursione termica giornaliera è impressionante e le inversioni notturne un fenomeno assolutamente normale.

All’orizzonte si prospetta quel cambiamento di cui s’è parlato in più di una circostanza, un cambiamento che verrà innescato dall’allontanamento dell’Alta Pressione che abbandonerà pian piano i nostri mari riportandosi in Atlantico. Nel contempo assisteremo a discese d’aria fredda verso le Alpi e i primi effetti li percepiremo fin dalla giornata di sabato. Un sabato che vedrà accrescersi la nuvolosità sui settori occidentali dell’Isola e in serata potremmo assistere a qualche debole pioggia sparsa tra il sassarese e l’algherese.

Domenica, poi, un primo impulso freddo transiterà sull’Italia centro settentrionale innescando una sostenuta ventilazione di Maestrale. Maestrale che, ovviamente, determinerà un robusto abbassamento delle temperature e il transito di nuvolosità più o meno irregolare sui settori settentrionali e di ponente. Non ci aspettiamo precipitazioni, ma come detto farà più freddo. Freddo che, tra l’altro, dovrebbe caratterizzare gran parte della prossima settimana. Ma ne riparleremo.

Previous Ancora sole, ancora Alta Pressione. Primi cenni di svolta domenica
Next In arrivo il Maestrale, porterà freddo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Bel tempo e caldo che diverrà forte, sino a 40°C. Poi breve rinfresca, e poi di nuovo caldo

L’aria calda dall’Africa si farà sentire e farà salire sensibilmente le temperature, con un’impennata dei valori nel finire di settimana. In alcune località dell’interno si supererà la soglia di 38°C,

Breve termine

Domenica vento, lunedì piogge

Le condizioni meteorologiche stanno cambiamento. Un cambiamento indotto, come probabilmente saprete, dall’indebolimento dell’Alta Pressione ovvero di quella struttura che per gran parte d’Ottobre ha impedito alle perturbazioni di transitare sulla

Breve termine

Ondata di caldo in arrivo

Se è vero che la bella stagione è ormai dietro l’angolo, ecco che il caldo si appresta a interessare la nostra regione. Un promontorio anticiclonico africano convoglierà aria calda subtropicale