Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Giovedì e venerdì migliora, sabato possibili forti temporali

Le condizioni meteo climatiche si mantengono decisamente autunnali. Dopo il peggioramento del weekend, che come previsto determinava rovesci e temporali tra nord e ovest Sardegna, è subentrato il Maestrale. Maestrale che ieri soffiava con impeto, a tratti burrascoso, facilitando peraltro un ulteriore abbassamento delle temperature. Fa fresco, dobbiamo dirlo, tant’è che le temperature si sono orientate diffusamente su valori inferiori alle medie del periodo.

Situazione destinata a migliorare nelle prossime 24-48 ore, allorquando avremo schiarite via via più ampie che ci condurranno a cieli sereni o poco nuvolosi. Anche laddove insisteranno nubi più compatte non prevediamo fenomeni rilevanti, così come prevediamo un’attenuazione del vento e una risalita delle temperature.

Ma potrebbe trattarsi di una tregua: i modelli matematici di previsione evidenziano, per sabato un peggioramento. Peggioramento indotto da aria instabile proveniente da ovest ma che andrebbe a innescare un flusso d’aria estremamente umida dai quadranti meridionali. In tal modo si scatenerebbe dell’instabilità piuttosto intensa, che potrebbe generare temporali localmente violenti. Ma è ancora prematuro parlarne, al momento è un’ipotesi che dobbiamo considerare ma che necessita di nuove conferme.

Giovedì e venerdì meteo in progressivo miglioramento.

Giovedì e venerdì meteo in progressivo miglioramento.

Previous Arrivano altre piogge e temporali
Next Arrivano i classici temporali di inizio autunno

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo piogge, neve sui monti, il freddo

Ormai ci siamo: le condizioni meteo stanno per cambiare, radicalmente. Ci lasciamo alle spalle un gennaio avaro di piogge e di freddo, ricordiamo che la carenza d’acqua è davvero preoccupante,

Breve termine

Peggioramento meteo e da mercoledì neve a quote collinari

L’Alta Pressione ha definitivamente abbandonato il Mediterraneo centrale, allontanandosi in pieno Atlantico e lasciando così voce ad un peggioramento meteo piuttosto vivace. Si tratta di un’ampia area depressionaria con minimo

Breve termine

Alta Pressione e tanto sole in Sardegna. Le condizioni meteo permarranno buone, da piena Estate

La Sardegna è interessata dall’Alta Pressione, e l’unico aspetto meteorologico che si osserva cambiare ultimamente è la direzione del vento, oltre che una moderata oscillazione termica, da giornate molto calde