Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Caldo record, siamo nella fase peggiore

Come preannunciato da giorni, la fase centrale della settimana avrebbe riservato il peggio di quella che è sicuramente la peggior ondata di caldo di quest’estate. Ma non solo, possiamo dirvi che le temperature raggiunte – in qualche caso da record – non si registravano da decenni (in alcuni casi bisogna risalire addirittura al 1983). Si parla di oltre 40°C, addirittura siamo stati capaci di superare quota 45°C!

Tra oggi e sabato continueremo a registrare massime altissime, superiori alle medie stagionali anche di 8-10°C. Ragion per cui è facile supporre picchi superiori a 40°C e la novità rispetto ai giorni scorsi è che il calore si diffonderà in tutta l’Isola. Questo perché la ventilazione di Scirocco, più vivace tra lunedì e la mattinata di ieri, sta arretrando.

Ovviamente si starà male anche di notte. Fa impressione, alle 22 piuttosto che alle 23, osservare valori termici superiori a 30°C. Vi assicuriamo che non capita tutti gli anni. Ma quando ne usciremo? Beh, probabilmente nella prima metà della prossima settimana allorquando venti da ovest – quindi atlantici – determineranno una vivace diminuzione delle temperature. Farà meno caldo, questo è sicuro, ma il vento potrebbe riacutizzare il problema incendi. Non solo, potrebbe trattarsi di una breve pausa in vista della sesta ondata africana stagionale. Ma ne riparleremo.

heat-25062008

Previous E' caldo record ma i giorni peggiori stanno arrivando
Next Apice dell'ondata di caldo: ancora 40°C e oltre

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Sabato qualche pioggia, poi migliora. Alta Pressione per qualche giorno

Stiamo per archiviare l’azione destabilizzante della perturbazione nord africana – che come ben sappiamo ha causato temporali localmente violenti lungo le aree meridionali e orientali della Sardegna – e ci

Breve termine

Meteo weekend tra fresco, piogge e temporali

Le condizioni meteo climatiche, nelle ultime ore, hanno subito un progressivo cambiamento. Quelli che inizialmente risultavano venti roventi meridionali sono divenuti venti freschi occidentali. Venti innescati da un’ampia struttura perturbata

Breve termine

Temperature giù, piogge, temporali: break dall’estate

La prima ondata di caldo dell’estate 2017 è terminata. Nelle ultime ore la parte avanzata di un fronte instabile sta determinando un aumento della nuvolosità e sono arrivate le prime