Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sarà un weekend “rovente”

Ci apprestiamo ad affrontare l’ennesima ondata di caldo di quest’estate e l’ennesimo assalto dell’Anticiclone africano. Un connubio che, per il momento, è indissolubile e quelle poche incursioni atlantiche non hanno avuto la forza di ribaltare un quadro barico che appare quanto mai bloccato. Facile, a questo punto, stilare una previsione per i prossimi giorni.

Le temperature sono destinate ad aumentare, sensibilmente. Fin da oggi avremo massime superiori a 35°C in varie zone del sassarese e del Campidano, ma anche all’interno non si scherzerà. Le giornate del weekend, già a partire da venerdì, proporranno picchi termici piuttosto alti. Inizialmente coinvolgeranno il sassarese, il Campidano, poi anche le zone interne e la Gallura. Stiamo parlando di massime che potranno raggiungere punte di 38°C, ma non escludiamo picchi di 40°C. Domenica, poi, il gran caldo dovrebbe spostarsi verso il basso Campidano e nell’hinterland del capoluogo. Possibili punte di oltre 40°C. Questo perché al suolo inizieranno ad affluire correnti occidentali, correnti che annunceranno un imminente cambiamento.

La situazione potrebbe mutare nella prima parte della prossima settimana, allorquando interverranno venti rinfrescanti di Maestrale che faranno calare nettamente le temperature. Non solo, stavolta potrebbero presentarsi dei temporali. Ma ne riparleremo.

Si prospetta un weekend, l'ennesimo, rovente.

Si prospetta un weekend, l’ennesimo, rovente.

Previous Anticiclone in rinforzo, temperature in aumento e gran caldo
Next Farà molto caldo! Weekend "africano"

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo weekend, all’insegna del maltempo

Aprile ha cambiato decisamente marcia, proponendoci fin da subito perturbazioni in grado di riportare le piogge. Oltre alle piogge fa discretamente freddo, in quanto l’ampia struttura di bassa pressione addossata

Breve termine

Torna il vento forte, atteso Maestrale con raffiche di burrasca

E’ un inverno senz’altro dinamico, perlomeno se paragonato ad altre stagioni invernali del passato più o meno recente. Dinamicità indotta dal transito di grosse perturbazioni a ridosso dell’Italia, nel cuore

Breve termine

E’ tornato l’inverno, prossima settimana con maltempo

Nella giornata di venerdì una poderosa irruzione d’aria fredda ha interessato il Mediterraneo occidentale, per la precisione la Penisola Iberica, innescando lo sviluppo d’instabilità piuttosto marcata anche sui nostri mari