Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Quanto pioverà in settimana? Le prime proiezioni

La previsione dovrà necessariamente essere rivista cammin facendo in virtù del fatto che la configurazione barica che andrà a crearsi non sarà per nulla facile da interpretare. Avremo l’isolamento di un Vortice Depressionario sulla Penisola Iberica, Vortice alimentato da aria relativamente fredda che non appena andrà a scorrere sulle miti acque mediterranee potrebbe dar luogo a un ulteriore approfondimento della struttura. Vortice che potrebbe posizionarsi tra le Baleari e il Mare di Sardegna – per il momento è questa l’ipotesi maggiormente accreditata – esponendoci a piogge localmente intense e persistenti. Quando? Probabilmente nel fine settimana.

La mappa che vi mostriamo stima entità e distribuzione delle piogge da qui a una settimana (periodo 20-27 marzo 2017), mappa che evidenzia picchi precipitativi nelle zone occidentali e interne dell’Isola. Quanto? Potrebbero cadere sino a 30-40 mm. Pioverebbe meno a est per la minore esposizione al Libeccio, ma non è detto. Lo ripetiamo, al momento stiamo parlando di stime e in quanto tali necessiteranno di rivisitazioni cammin facendo. Quel che è importante sottolineare è che il tempo, dopo la staticità delle tre decadi di marzo fin qui trascorse, dovrebbe movimentarsi un po’.

Le proiezioni sulle piogge settimanali. La cosa importante, al di là dei dettagli, è il ritorno del maltempo.

Le proiezioni sulle piogge settimanali. La cosa importante, al di là dei dettagli, è il ritorno del maltempo.

 

Previous Inizia ufficialmente la primavera e in settimana torneranno le piogge
Next Graduale cambiamento meteo: torna la pioggia

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

In arrivo una notte estremamente umida e calda

Condizioni anticicloniche in progressivo rinforzo sul Mediterraneo, sfuriata di maestrale piuttosto breve (come da previsione) per poter rimuovere completamente la canicola nei bassi strati, temperature marine tropicali e ventilazione praticamente assente

Sotto la lente

Martedì forti variazioni di temperatura

Abbiamo già detto, nei vari approfondimenti del mattino, del sensibile abbassamento delle temperature. Oggi, i valori attuali lo certificano, difficilmente si andrà oltre 32°C e nelle zone interne farà addirittura

Sotto la lente

Sono ore di tregua, ma il maltempo tornerà già stasera

I super temporali e i nubifragi degli ultimi giorni sono stati causati da un flusso d’aria umida estremamente instabile da sudovest, figlio a sua volta dell’approfondimento di un Vortice di