Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Bel tempo, temperature in rialzo. Ma nel weekend nuove insidie

Il vento di Scirocco, che negli ultimi giorni ha destato annuvolamenti anche consistenti sulla Sardegna orientale e localmente nel cagliaritano (portando qualche pioggia sparsa), sta per assopirsi. La pressione è in rialzo, ciò significa che l’Anticiclone si sta consolidando. Ragion per cui ci aspettiamo condizioni di bel tempo tra oggi, giovedì e venerdì allorquando il sole splenderà praticamente ovunque eccezion fatta per qualche disturbo nuvoloso in formazione nelle ore più fredde (di notte non mancherà occasione per lo sviluppo di banchi di nubi basse e nebbie tra valli, pianure e qualche tratto costiero). Il clima sarà gradevole, specie di giorno, con le massime destinate a regalarci i primi sentori primaverili.

La situazione potrebbe cambiare parzialmente sul finire di settimana, allorquando un nuovo vortice depressionario transiterà a ovest della nostra Isola andando successivamente a posizionarsi tra la Spagna e il nord Africa. Sabato possibile qualche debole pioggia sparsa, specie nelle zone settentrionali e nordoccidentali. Domenica poche insidie se non una nuvolosità variabile che non dovrebbe dar luogo a precipitazioni. Le temperature caleranno, complice una blanda ventilazione settentrionale incentivata da un secondo vortice in transito sulla Penisola. Da monitorare l’inizio della prossima settimana perché l’area depressionaria afro-mediterranea potrebbe dar luogo a un nuovo, vivace peggioramento meteo. Ma avremo modo di riparlarne.

Ci aspetta qualche giorno di bel tempo.

Ci aspetta qualche giorno di bel tempo.

Previous Febbraio, ci risiamo: sinora è più caldo del normale
Next Clima mite per qualche giorno, poi temperature giù

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Si prospetta un weekend dal meteo primaverile

La Sardegna rientrerà all’interno di quell’Alta Pressione che sta interessando la Penisola Iberica con temperature che localmente sfiorano 30°C. Da noi non arriverà tutta quell’aria calda, ma affluirà comunque aria

Breve termine

Caldo dall’Africa per tutta la prima settimana di agosto

Non essendoci più dubbi, possiamo ribadire quanto scritto giorni addietro: è iniziata ufficialmente la più forte ondata di caldo dell’estate. Probabilmente anche la più lunga, visto che potrebbe durare per

Breve termine

Altre piogge e più freddo, ma nel weekend forte rialzo termico

La primavera è la stagione della variabilità atmosferica per antonomasia. In particolare marzo, che come ben sappiamo gode della nomea di “pazzerello” perché capace di alternare scenari meteorologico diametralmente opposti.