Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ecco dove si trova il freddo Artico in questo momento

Il Meteosat, lo sappiamo, è il miglior strumento per poter analizzare quanto sta accadendo attualmente e per formulare ipotesi che vadano a confutare la view dei modelli matematici. Osservando l’immagine di stamattina, nel campo dell’infrarosso, scorgiamo due elementi significativi: un poderoso Vortice Freddo scandinavo e l’Alta delle Azzorre parzialmente schiacciata dalla circolazione atlantica. Ma se volgiamo lo sguardo in direzione del Regno Unito riusciamo a scorgere l’aria fredda: è facilmente collocabile grazie alla presenza delle tipiche nubi “a ciottoli“, ovvero nubi convettive sviluppatesi in seguito al passaggio del freddo sulla superficie del mare.

Ma quel che è più importante sottolineare è che l’Alta delle Azzorre non ci sta a farsi dettare le regole dall’Atlantico e di tutto punto risponderà con una fulminea elevazione meridiana. Tale spinta convoglierà il freddo verso di noi, già da domani sera. Non solo. Nelle giornate successive si spingerà verso nordest, innescando l’intervento di ulteriori impulsi d’aria fredda e alimentando un Vortice di Bassa Pressione in formazione sul Mediterraneo centro occidentale. Insomma, per gli amanti dell’inverno ci sarà di cui discutere.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Freddo da venerdì sera, sabato e domenica nevicate in collina
Next Arrivano freddo e neve: Sardegna nella morsa dell'Artico da stasera

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Rovesci in atto, ecco dove i più forti

La giornata odierna è di transizione verso una severa fase di maltempo che si aprirà dalla giornata di domani (dettagliata nel LINK1 e LINK2). Pur essendo leggermente migliorate, le condizioni

Analisi Meteosat

Sguardo rivolto ad est: arriva aria fresca in quota. Pronti ai temporali?

E’ da un po’ che non analizziamo una bella immagine satellitare. Il motivo? Beh, la mancanza di elementi configurativi in grado di catturare la nostra e la vostra attenzione. Qualcuno,

News

Nubifragio sull’alto Campidano

Il nucleo più intenso della supercella temporalesca sta facendo landfall in questi istanti nel settore costiero compreso tra Buggerru ed Oristano dove è in atto un autentico nubifragio accompagnato da