Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Crollo delle temperature per la Befana: anche 10°C in meno

Grado più grado meno, non dovrebbero esserci più grossi dubbi circa l’ondata di freddo che investirà anche la Sardegna nel weekend dell’Epifania. Non arriverà il gelo che colpirà l’Italia orientale e meridionale, ma sicuramente avremo un quadro climatico decisamente invernale e temperature propizie per le nevicate a bassissima quota. Purtroppo gli amanti della neve resteranno delusi dalle scarse precipitazioni, ma potrebbero esserci altre occasioni nel prosieguo di gennaio.

Premesso ciò, andiamo a valutare quanto scenderanno i termometri nella giornata della Befana. La mappa che vi mostriamo, che mostra le differenze di temperatura delle ore 13 del 06 gennaio rispetto alla stessa ora di oggi. Si evincono facilmente cali importanti e diffusi: mediamente 6-8°C, ma con picchi di 10-12°C sulla Sardegna orientale. Magari avremo modo di proporvi una previsione delle temperature e vedrete come i valori massimi saranno prossimi allo zero anche in zone basso collinari.

Le variazioni di temperatura delle ore 13 del 06 gennaio, rispetto alla stessa ora di oggi.

Le variazioni di temperatura delle ore 13 del 06 gennaio, rispetto alla stessa ora di oggi.

Previous Qualche pioggia, poi gran freddo e prime spruzzate di neve dell'Epifania
Next Il gelo si sta già muovendo verso sud

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Atteso un fine settimana di caldo infernale in Europa

La maestosità dell’Alta Pressione è evidente, innegabile, indiscutibile. E’ talmente forte da relegare le grandi perturbazioni – benché organizzate – sul nord Europa. Cosa attenderci, quindi, nei prossimi giorni? Beh,

Sotto la lente

Prime avvisaglie di maltempo già martedì 8 settembre

Nel corso del Buongiorno Sardegna abbiamo rivolto l’attenzione al vortice instabile che sta andando a isolarsi sulla Penisola Iberica e vi abbiamo detto che presumibilmente transiterà tra Nord Africa, Sardegna e

Sotto la lente

Mercoledì primo temporaneo calo delle temperature

Mercoledì 2 settembre l’affondo di aria fredda sui settori occidentali del Mediterraneo, come anticipato in mattinata nell’articolo riguardante il RISCHIO TEMPORALI, innescherà una piccola circolazione depressionaria sul settore nord occidentale