Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Domenica già migliora con qualche giorno di caldo. Poi fuori i giubbotti

Proprio in queste ore stiamo registrando un peggioramento delle condizioni meteo a partire da ovest. I primi forti temporali hanno invaso il sudovest della Sardegna, soprattutto Sulcis Iglesiente e Medio Campidano laddove non sono mancate precipitazioni importanti e dei veri e propri diluvi. Detto che la situazione è destinata a peggiorare più diffusamente nelle prossime ore, vediamo cosa attenderci dalla prima domenica e dalla prima settimana di ottobre.

Domani ci sarà un generale, deciso miglioramento. I cieli dovrebbero presentarsi sereni o poco nuvolosi praticamente ovunque, eccezion fatta per qualche iniziale annuvolamento su coste nordoccidentali e per degli addensamenti pomeridiani tra Gallura e Baronia. Nubi peraltro associate a dei residui fenomeni, soprattutto nel 2° caso laddove non sono da escludere occasionali temporali. Il tutto in un quadro climatico che si manterrà tardo estivo, perlomeno nelle ore centrali.

La prima metà della prossima settimana vedrà affermarsi un campo di Alta Pressione che porterà bel tempo e temperature in rialzo. Le massime potrebbero sfiorare, se non addirittura, i 30°C in varie località della nostra regione. Tra le città più calde segnaliamo Cagliari, Oristano, Carbonia, Olbia. E poi? A quanto pare a ridosso del weekend potremmo assistere a uno sconquasso circolatorio imponente, con l’arrivo di freddi venti di Grecale e Tramontana. Sicuramente caleranno drasticamente le temperature, che dovrebbero orientarsi su valori tardo autunnali al punto da costringerci a rispolverare i giubbotti pesanti. Da valutare, invece, l’eventuale peggioramento delle condizioni meteo per un Vortice di Bassa Pressione proveniente da est. Vedremo…

Le previsioni meteo per la prima parte della prossima settimana.

Le previsioni meteo per la prima parte della prossima settimana.

Previous Ecco i temporali visti dal satellite
Next Grossi temporali a ridosso della Sardegna orientale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Arriva la neve, sin sulle coste

Ne parlano tutti: il vento gelido delle steppe siberiane, il Buran, è sbarcato in Italia e sta giungendo in Sardegna. Aria gelida, che farà letteralmente crollare le temperature. Il tracollo

Breve termine

Fronte freddo attraverserà l’isola mercoledì: temperature in ulteriore calo

Come annunciato 7 giorni fa nel seguente EDITORIALE, almeno sino a metà settimana la porta nord atlantica resterà aperta e la distensione dell’alta pressione delle Azzorre lungo i paralleli atlantici permetterà

Breve termine

Baronia, Barbagia e Ogliastra sotto maltempo. Con neve

Sulla Sardegna è piombato l’inverno, improvvisamente e prematuramente, Avevamo già avuto un assaggio la scorsa settimana, con prime nevicate in montagna a quote non certo proibitive. Ma ora la situazione