Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo d’estate, caldo e afoso. Qualche isolato temporale di calore

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 7 LUGLIO 2016
L’anticiclone che domina sul Mediterraneo non è così forte da garantire piena stabilità. Ne abbiamo avuto la prova anche in Sardegna nella giornata di ieri: prima i temporali notturni dal mare, con fenomeni comunque deboli, poi al pomeriggio altri acquazzoni isolati in montagna, tra Gallura e Baronia. L’atmosfera continuerà a presentare ancora lieve incertezze, ulteriori isolati temporali saranno possibili in montagna.

Nessuna variazione meteo importante è attesa fino a tutto il weekend e l’inizio della prossima settimana, con il predominio dell’anticiclone. Anzi, proprio in avvio della prossima settimana avremo un maggiore apporto di caldo d’origine nord-africana, con temperature che subiranno ulteriori locali aumenti. Non ci attendiamo eccessi termici eclatanti, ma i livelli d’afa saliranno ulteriormente accentuando il disagio.

Le temperature continueranno a toccare punte di 35 gradi ed anche oltre su alcune zone pianeggianti e vallive interne. Qualche novità è attesa nella parte centrale della settimana, con l’approssimarsi di correnti più fresche nord/occidentali, ma inizialmente farà ancora molto caldo soprattutto sulle zone meridionali e orientali della regione. Ora vediamo il dettaglio del bollettino meteo per il weekend e i giorni successivi.

VENERDI’ 1° LUGLIO
Prevalenza di bel tempo, salvo addensamenti nuvolosi più consistenti nel pomeriggio sull’entroterra montuoso. Non escludiamo isolati acquazzoni in corrispondenza dei maggiori rilievi.
Temperature: stabili, o in lieve flessione.
Venti: ancora in prevalenza da E/SE, ma nelle ore più calde soffieranno localmente a regime di brezza.
Mari: da mossi a poco mossi.

SABATO 2 LUGLIO
Giornata dal meteo in prevalenza assolato, salvo ulteriori addensamenti cumuliformi imponenti sulle aree centrali e interne orientali della Sardegna. Possibili isolati rovesci nelle ore più calde pomeridiane.
Temperature: in lieve rialzo sulle zone meridionali, stabili o in lieve calo altrove.
Venti: variabili o a regime di brezza, tendenti a disporsi settentrionali sulle coste occidentali e settentrionali.
Mari: da poco mossi a localmente mossi.

sardegna-meteo-luglio-caldo-temporali-sole
DOMENICA 3 LUGLIO

Condizioni meteo decisamente soleggiate.
Temperature: caleranno sui versanti occidentali e zone interne montuose. Aumenti sulla fascia orientale e meridionale con punte termiche elevate localmente prossime ai 35 gradi.
Venti: deboli o moderati di maestrale, con temporanei rinforzi. In attenuazione dalla sera.
Mari: mossi. Fino localmente a molto mossi.

LUNEDI’ 4 LUGLIO
Prevalente condizioni di bel tempo.
Temperature: stabili, salvo locali aumenti.
Venti: variabili o a regime di brezza. Tendenti a disporsi orientali sulle coste più meridionali.
Mari: poco mossi, o localmente mossi.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI
Possibili novità verso metà settimana, quando potrebbero intervenire venti di maestrale ad alleviare in parte il caldo e soprattutto l’afa.

Previous Luglio al via col caldo Anticiclone. Ma occhio ai temporali...
Next Possibile qualche temporale pomeridiano

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ultimi scampoli di caldo: nel weekend calo temperature e nubi sparse

Le condizioni meteo condizioni a risentire della presenza di un possente campo di Alta Pressione. Alta Pressione che, come detto, si è avvalsa di un supporto d’aria calda dal nord

Breve termine

Meteo weekend, novità zero: Alta Pressione e clima mite

Prosegua, senza soluzione di continuità, il dominio di quella possente Alta Pressione che da febbraio sta tenendo sotto scacco l’Europa occidentale. E’ vero, nel corso della settimana ha subito delle

Breve termine

Da domani sera rinforza lo scirocco: attese raffiche fino a 80 km/h!

Nel nostro editoriale odierno abbiamo cominciato ad analizzare l’aumento termico atteso nella giornata di venerdì, evidenziando corposi rialzi sulla Sardegna occidentale e settentrionale dove localmente i termometri raggiungeranno picchi di