Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

La più tardiva nevicata di fine Aprile in Sardegna, fino a Sassari

Era il 2001, e l’Europa fu interessata da una forte ondata di freddo. Il pomeriggio del 21 Aprile la temperatura precipitò vicinissima a 0°C fino a Sassari città, dove dall’ora del tramonto e sino a notte fonte, si ebbero numerosi rovesci di neve a grani, neve a fiocchi con tuoni e fulmini.

Attorno a mezzanotte un forte rovesci di gragnola fu seguito da fiocchi di neve e imbiancarono marciapiedi e tetti anche del centro città, fino alla zona di Piazza Italia, per intenderci. La neve coprì i prati a Serra Secca, e per un breve periodo anche l’asfalto.

In provincia di Sassari, sino alla zona di Macomer, Ozieri, Tempio Pausania, ben più consistente fu la nevicata oltre i 400/500 metri, e le foto che vediamo furono scattate all’albeggiare del 22 Aprile 2001.

Pochi giorni dopo la Primavera tornò mite e soleggiata, e lo scorcio d’Inverno in Primavera fu solo un ricordo che documentiamo qui in esclusiva per i nostri lettori.

Forte rovescio di gragnola a Sassari, la sera de 21 aprile 2001.

Forte rovescio di gragnola a Sassari, la sera de 21 aprile 2001.

 

Strato di neve sui marciapiedi in zona Viale Dante. Sassari 21 aprile 2001

Strato di neve sui marciapiedi in zona Viale Dante. Sassari 21 aprile 2001

 

Mattino presto, alto Logudoro innevato il mattino del 22 aprile 2001.

Mattino presto, alto Logudoro innevato il mattino del 22 aprile 2001.

Mejlogu innevato al mattino presto del 22 aprile 2001.

Mejlogu innevato al mattino presto del 22 aprile 2001.

Previous Sardegna terra di sole, ma anche di nebbia estiva
Next Estremizzazione climatica con un click

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Reportage

Incredibili accumuli ieri: il temporale scarica 128 mm!

Nel pomeriggio di ieri, i fenomeni temporaleschi che abbiamo previsto, monitorato e fotografato hanno prodotto localmente eccezionali accumuli. Sulle coste meridionali del lago Flumendosa, la stazione meteo dell’idrografico “Flumendosa Meteo – Orroli” ha

Amarcord

Natale in costume da bagno? Ecco cosa accadde nel 1983

In passato è già capitato di rispolverare anni più o meno recenti alla ricerca di condizioni meteo climatiche che potessero reggere un confronto con le attuali (un esempio in tal senso

Reportage

Violento MCS investe Cagliari il 31 agosto 2013: nuovo evento di Flash flood

Il mese di agosto, di norma, è il mese estivo per tradizione in cui si registrano i primi cedimenti della stagione estiva: il flusso atlantico raggiungere, col passare dei giorni,