Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Super Anticiclone per oltre una settimana: inverno inesistente

Diciamolo pure: non possono bastare 4-5 giorni di freddo per risollevare le sorti di una stagione invernale fin qui anonima. Evitiamo di mostrarvi alcune proiezioni stagionali per Febbraio, al momento ci “accontentiamo” di dirvi che l’Anticiclone “mangia inverno” sta per tornare sulle nostre teste e ci accompagnerà presumibilmente a fine mese.

La mappa seguente non è altro che una previsione – su base dati GFS (modello matematico americano) per i prossimi 5 giorni. Nello specifico si tratta della distribuzione, in sede continentale, delle Alte e delle Basse Pressioni. Beh, sembra di rivedere carte che commentammo 1-2 mesi or sono. L’Anticiclone prenderà il pieno controllo della situazione, mentre i Vortici Ciclonici rimarranno confinati oltre il 60° parallelo. A preoccuparci maggiormente è il fatto che i maggiori valori di pressione – mediamente compresi tra 1030 e 1040 hPa – saranno posizionati proprio sulle nostre teste.

La stabilità atmosferica sarà marcata, ma al contempo l’accumulo d’umidità nei bassi strati dovrebbe causare il ritorno di nebbie e nubi basse. Ovviamente continueranno a mancare le piogge e questo è sicuramente l’aspetto peggiore perché data la persistente siccità avremmo bisogno di un cambio di marcia radicale e definitivo. Ma per il momento nulla di tutto ciò…

Un forte campo d'Alta Pressione ci accompagnerà nei prossimi 5-7 giorni.

Un forte campo d’Alta Pressione ci accompagnerà nei prossimi 5-7 giorni.

Previous Cambia l'aria, arriva mite da ovest: porterà deboli piogge
Next Nessuna pioggia nei prossimi 5-7 giorni

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Piogge in arrivo da ovest: novità nelle prossime ore

L’ultimissimo aggiornamento del nostro modello previsionale mostra alcune interessanti variazioni. Le piogge, che avrebbero dovuto coinvolgere maggiormente le coste nordoccidentali e settentrionali, a quanto pare scenderanno un po’ più a

Sotto la lente

Tra stanotte e domattina ci sarà spazio per qualche pioggia

L’effetto più eclatante dell’ingresso d’aria fresca da nord sarà senz’altro il tracollo delle temperature del quale si è già ampiamente discusso. Ma l’aria fresca avrà anche un altro compito: quello

Sotto la lente

Nei prossimi giorni sarà estate: arriverà il caldo

Dopo un giugno un po’ così, diciamo pure fresco e ventoso, sembra che l’estate voglia provare a mettere le cose a posto. Difficile dirvi fin da oggi se ci riuscirà,