Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Brrr…. freddo mattutino da battere i denti

In attesa che l’aria mite prenda il sopravvento, facendo schizzare all’insù anche le temperature minime, i valori registrati poco prima dell’alba ci dicono che continua a far freddo. Non sono mancate le gelate, ovviamente nelle aree montane, ma anche laddove i termometri sono rimasti sopra lo zero si battevano i denti.

Le rilevazioni ufficiali dell’Aeronautica ci dicono che su Cagliari Elmas e Decimomannu la colonnina di mercurio è ferma rispettivamente a 4 e 2°C, su Alghero appena 5°C. Passando alle misurazioni amatoriali della rete Sardegnaclima segnaliamo una minima di -4.7°C su Fonni Massiloi, -1.7°C Sadali, -0.4°C Villanovatulo, -0.1°C Asuni. Valori di pochi decimi superiori allo zero su Tonara, Desulo, Fonni, Ollolai e Ovodda. 

Il sole fa capolino su Sadali, uno dei centri abitati più freddi della notte appena trascorsa. Fonte sadalimeteo.it

Il sole fa capolino su Sadali, uno dei centri abitati più freddi della notte appena trascorsa. Fonte sadalimeteo.it

Previous Per il freddo si punta a Febbraio: cosa potrebbe accadere?
Next Cambia l'aria, arriva mite da ovest: porterà deboli piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Caldo opprimente: Oristano supera i 37°C!

La veloce onda sub tropicale, in ingresso in queste ore sulla nostra isola accompagnata dalle prime raffiche di scirocco, sta letteralmente facendo schizzare verso l’alto i termometri sulla Sardegna occidentale

News

Oggi Maestrale protagonista, in forze da stasera

Le condizioni del tempo stanno provando, pian piano, a regalarci scampoli estivi più incisivi. Il sole del mattino ci dà speranza, sole che ieri persisteva sulle coste e in molte

News

La pioggia che non c’è e l’acqua che se ne va…

Acqua, un bene essenziale, senza il quale è impossibile vivere. Vi siete mai chiesti cosa accadrebbe se non ci fosse più acqua? Probabilmente no, perché siamo talmente abituati a tutte