Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Fulmine colpisce chiesa mentre era in corso la messa: momenti di terrore

Il fatto è accaduto il giorno dell’Epifania di pomeriggio nel piccolo comune di Bulzi! Durante il temporale una scarica elettrica ha colpito il piccolo campanile, per poi scaricarsi a terra lungo la facciata e sino all’ingresso principale. Attimi di panico fra i fedeli dentro la chiesa, con le urla e lo spavento generale che hanno determinato l’interruzione del rito funebre.

Fulmine, immagine di repertorio

Fulmine, immagine di repertorio

Il fulmine ed il forte boato hanno generato un black out e fatto anche cadere dei calcinacci all’interno della struttura. Qualcuno è stato lievemente colpito, mentre un’anziana signora, che sedeva fra gli ultimi banchi, ha subito un malore perdendo temporaneamente l’udito ed è stata trasportata in ospedale. Potevano aversi conseguenze ancora più gravi, si è sfiorata la tragedia.

Previous Prossime ore: vento con raffiche di tempesta e uragano!
Next Temperature in picchiata nel fine settimana: farà freddo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Nino sempre più intenso: ormai prossima la soglia “strong”!

Stiamo monitorando con costanza, viste le notevoli ripercussioni meteo a livello mondiale, l’evoluzione delle temperature superficiale nel settore Enso, ossia il Pacifico orientale a largo delle coste sud americane settentrionali.

Curiosità

“Spettri” fotografati dalla ISS. Fantasmi? Non proprio…

Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale hanno avuto l’opportunità di fotografare favolosi ed enormi “spiriti” o spettri (nell’immagine li potete identificare grazie alla colorazione rossa) mentre sorvolavano una tempesta in atto sul Messico nella giornata

News

Autunno? Non secondo le temperature

Seppur ormai in progressivo calo, le temperature ieri hanno raggiunto picchi elevatissimi in più zone dell’isola portandosi diffusamente sopra i 30°C, su valori ancora tipici della stagione estiva. Dopo avervi