Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna sotto tiro dell’aria fredda: forte instabilità

Lo spaccato satellitare ad alta risoluzione ci dà un quadro chiaro, lineare di ciò che sta accadendo: gli impulsi freddi nord atlantici – tecnicamente si tratta di aria “polare marittima” – stanno accendendo contrasti termici sorprendenti ed è per questo che è possibile identificare grosse nubi cumuliformi. Addirittura sono apparsi dei temporali nelle interne galluresi, certificati dalla presenza di quei quadratini rossi contenenti al loro interno una piccola crocetta gialla.

Altro aspetto assolutamente interessante è l’azione orografica – di sbarramento – offerta dai rilievi: il vento di Maestrale sospinge la nuvolosità da nordovest verso sudest e i massicci montuosi disposti trasversalmente non fanno altro che bloccare le nubi lungo i cosiddetti versanti “sopravento”. Qui si hanno le precipitazioni più abbondanti, precipitazioni che stanno assumendo carattere nevoso dai 1200 metri di altitudine ma in concomitanza dei fenomeni più intensi si hanno fioccate anche a quote leggermente inferiori.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

L’ultima scansione radar disponibile conferma quanto scritto pocanzi, ovvero una distribuzione dei fenomeni strettamente associata con le dinamiche orografiche succitate.

06-01-2016 12-08-24

Previous Neve in montagna per la Befana
Next Evoluzione prossime 12 ore: tutto su pioggia e neve

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Cambiamento meteo: ecco la perturbazione che avanza

Oggi abbiamo scelto di dedicare un’apposita analisi satellitare al cambiamento meteo in atto, scegliendo di attribuire al Buongiorno Sardegna (reperibile a questo LINK) il ruolo di articolo previsionale in senso

News

DIRETTA METEO: forti rovesci nel centro Sardegna

Segnaliamo forti rovesci in tempo reale tra Bosa e Macomer, a Bono, Ottana, ed in Barbagia, per la quale alleghiamo l’emblematica webcam di Seui. I colori della scansione radar tendenti

News

Mare di nubi basse sulla Sardegna, schiarite solo sul Gennargentu

Si sta mostrando più tenace dei giorni scorsi l’inversione termica in bassa troposfera che determina la formazione delle nebbie e/o nubi basse. Anche durante il pomeriggio registriamo una diffusa copertura