Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prime piogge in arrivo con vento caldo di Libeccio. Sino a 20°C

Se è vero che lo scenario meteorologico sta subendo pesanti modifiche, è altrettanto vero che per un cambiamento del quadro climatico dovremo ancora attendere. Le temperature si manterranno elevate, anche a dispetto della nuvolosità diffusa che sta prendendo corpo. Quale la causa? Beh, l’arrivo della perturbazione sta manovrando correnti meridionali – venti di Libeccio – particolarmente miti. Metteteci anche l’effetto orografico dei rilievi (il vento ricadrà sui versanti orientali acquistando velocità e riscaldandosi per attrito) e il gioco è fatto: localmente potremo raggiungere punte di circa 20°C! Considerando che è iniziato gennaio, il cuore dell’inverno, parlare di anomalie termica non è certo scandaloso.

Dicevamo di una perturbazione: dopo averne analizzato la genesi nell’analisi satellitare, passiamo alla previsione meteo. La grafica ci dà una panoramica completa dell’andamento giornaliero, panoramica che conferma l’arrivo delle prime piogge sui settori nordoccidentali dell’Isola. Le prime gocce potrebbero intervenire fin dal mattino – quindi nelle prossime ore – ma i fenomeni diverranno un po’ più convincenti a partire dal pomeriggio. Nella prossima notte probabile un maggiore coinvolgimento della fascia occidentale e delle interne esposte ai venti occidentali. Andrà relativamente meglio a est, dove a causa della protezione offerta dai massicci montuosi il tempo si manterrà secco e la nuvolosità meno compatta.

Il meteo di oggi, sabato 02 Gennaio 2016.

Il meteo di oggi, sabato 02 Gennaio 2016.

 

Previous Peggioramento meteo imminente: arriva perturbazione
Next Torna il forte vento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Burrasca di Maestrale imminente, con qualche debole pioggia

Il vento sta già rinforzando, ma da stasera entrerà nel vivo quella che possiamo definire l’ennesima bufera di Maestrale. Sicuramente gennaio verrà ricordato per il vento, non certo per il

Breve termine

Scoppia la primavera: mite Anticiclone ci accompagnerà per giorni

L’ultima settimana di febbraio – volendo anche l’ultima dell’inverno se si considera l’avvio della primavera meteorologica il 1° marzo – ci consegnerà un robusto Anticiclone. Anticiclone che, sfruttando la presenza

Breve termine

Atteso un netto miglioramento e rialzo delle temperature

Le condizioni meteo attuali sono incerte, instabili, figlie del peggioramento transitato stanotte. Peggioramento di stampo invernale, sostenuto da freddi venti di Maestrale e da nevicate a quote collinari. Ma come