Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Conferme sul ritorno di forti piogge a inizio gennaio

Qualche giorno fa vi proponemmo una prima mappa inerente entità e distribuzione dei fenomeni a livello nazionale. Oggi torniamo ad occuparci dell’argomento perché i vari modelli di previsione – in primis il nostro ad alta risoluzione – confermano l’arrivo delle piogge. Probabilmente inizierà a piovere già a Capodanno, ma sarà nel primo fine settimana dell’anno che i fenomeni diverranno rilevanti. Trattandosi di perturbazioni in arrivo da ovest, quindi dall’Atlantico, le aree esposte ai maggiori accumuli saranno quelle occidentali. Tesi supportata dalla mappa delle piogge settimanali per il periodo che va dalla giornata del 29 dicembre alla vigilia dell’Epifania.

Le piogge nella settimana dal 29 dicembre al prossimo 05 gennaio.

Le piogge nella settimana dal 29 dicembre al prossimo 05 gennaio.

Gli accumuli maggiori si avranno ad ovest, con punte di circa 40-50 mm lungo le coste del Sulcis Iglesiente. Pioverà anche nel resto dell’Isola, più verso il Gennargentu – valuteremo poi la quota neve – e in Campidano. Procedendo verso est i rilievi posti trasversalmente alle correnti occidentali tratterranno i fenomeni che così arriveranno su quei settori decisamente smorzati. Concludiamo dicendovi che probabilmente transiteranno 2-3 perturbazioni e che gennaio potrebbe riservare sorprese invernali più convincenti.

Previous Gelo a est, perturbazioni da ovest: ma come sarà gennaio in Sardegna?
Next Cos'è il gelo continentale che viene dalla Russia?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Imminente picco di caldo: dove si raggiungeranno le temperature più alte?

Ormai ci siamo: l’ondata di caldo settembrina, cominciata nel week end, sta per conoscere un imminente ed intensa recrudescenza e nelle prossime 24 ore si raggiungeranno notevoli picchi di calore

Breve termine

Meteo ribaltone: maltempo e crollo termico alle porte, ma sarà temporaneo

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 13 APRILE 2016 Scenario che va rapidamente cambiando ad opera prima di una perturbazione nord-africane, che non porterà però particolari conseguenze, e poi

News

Martedì le prime piogge, possibili anche dei temporali

Dopo l’ennesima parentesi mite dell’autunno, ci apprestiamo ad affrontare un repentino cambio di scenario. Come evidenziato stamane nella consueta analisi satellitare, l’interazione tra masse d’aria diametralmente opposte sfocerà in un