Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Avremo 15 giorni di normale Inverno di Sardegna

Il tempo invernale della Sardegna è caratterizzato sopratutto da una spiccata variabilità, con condizioni meteo che vedono l’alternarsi di pioggia a schiarite. Ed è quello che avremo per circa due settimane da Capodanno.

Il grafico che vediamo qui sotto è una proiezione Ensamble che deriva dal modello matematico GFS. Per semplificare la consultazione, lo abbiamo rielaborato con simbologia by Meteo Sardegna.

Grafico con proiezione Multimodel (modello matematico), rielaborato con simbologia by Meteo Sardegna

Grafico con proiezione Ensamble (modello matematico), rielaborato con simbologia by Meteo Sardegna

Nella parte basse del grafico è rappresentato un sali e scendi di linee colorate che indicano la densa probabilità di avere piogge nel periodo che va dal 2 al 7-8 Gennaio. Nel seguito proseguirà la fase umida (grafico indica possibili piogge) con precipitazioni.

A metà grafico vediamo la previsione della temperatura alla quota del geopotenziale di 850 hPa. Questa parte del grafico indica il trend della temperatura che è attesa in libera atmosfera, distante dal condizionamento del suolo.

Il responso del trend termico è ottimo per la Sardegna, in quanto non sono attese ondate di gelo che potrebbero danneggiare l’agricoltura che già patisce per la siccità. Di fatti la temperatura è attesa con valori prossimi alle medie del periodo.

Tuttavia, per porre rimedio alla siccità sono necessarie abbondanti e persistenti piogge. Il danno prodotto dalla penuria di pioggia non è risolvibile con le 3 perturbazioni che avremo in 15 giorni.

Previous Prove tecniche d'Inverno in Sardegna. La brutta stagione è ormai dietro l'angolo
Next Alghero, un mese di sole invernale. Evento meteo eccezionale. Occasione per fare turismo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Editoriali

Ultimo scorcio d’inverno. Sarà capace di portarci ancora freddo e neve?

Ultimamente, occupandoci dettagliatamente del Vortice Polare e delle complesse dinamiche che ne regolano l’evoluzione stagionale, ipotizzavamo un’ultima fase invernale sorprendente. Oggi, piuttosto che focalizzarci sui tecnicismi, preferiamo offrirvi qualche riflessione.

Editoriali

Ma quanto tornerà a piovere in Sardegna? Ormai se lo chiedono in tanti

Ai turisti, specie del Nord, che ancora in questo periodo popolano la Sardegna, i paesaggi appaiono magici. Le terre bruciate dal Sole mediterraneo, ingiallite alla siccità, rammentano località esotiche e

Editoriali

I primi temporali ci dicono che la primavera incombe

Fioriture anticipate, temperature tipiche dei mesi di marzo e aprile. A voler essere onesti è un inverno mai nato e per certi versi abbiamo avuto una primavera continua per tutto