Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Freddo spazzato via, temperature minime fin sopra i 15°C

Nel corso del week end l’aria fredda accumulatasi nei bassi strati dopo il transito del fronte freddo verificatosi tra mercoledì 25 e giovedì 26 è stata progressivamente spazzata via da miti correnti di maestrale, d’estrazione oceanica, scivolate sul Mare Nostrum lungo il corridoio orientale dell’alta pressione in ingresso da ovest. Il rimescolamento nei bassi strati, complici le raffiche fino a 80 km/h, è stato particolarmente accentuato ed efficace tant’è che questa mattina gran parte delle stazioni meteo isolane della rete Arpas, Idorgrafico e amatoriale Sardegna ha registrato valori diffusamente superiori a 10°C con picchi fin oltre i 15°C e sopra media che in alcuni casi ha raggiunto i +6°C/+7°C. Da segnalare anche l’assenza di gelate notturne lungo le vallate interne dove non si è andati sotto i 5°C. Tra le località più calde segnaliamo:

Valledoria 15,6°C

Pula 15,5°C

Porto Torres 15,2°C

Villasimius 14,8°C

Orosei 14,8°C

Capoterra 14,7°C

Sorso 14,7°C

Dorgali Filitta 14,7°C

Sant’Antioco 14,5°C

Torregrande 14,3°C

Macchiareddu 14°C

San Vito – Muravera 14°C

Foto di copertina di Beniamino Lai, “alba in Ogliastra”.

Previous Il clima nei paesi sardi: TONARA
Next Cambiamenti climatici, al via la Cop 21: ecco gli scenari a cui andiamo incontro

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Freddo, è inverno al mattino. Ma poi sole e mite

L’unica ancora di salvezza, di questi tempi, è l’inversione termica notturna. L’aria calda che il suolo accumulo di giorno viene riemessa in atmosfera al calar del sole ed essendo leggera

News

Temperature crollate, prime forti gelate notturne

Quella appena trascorsa è stata la prima notte, dopo l’irruzione di aria artico marittima, caratterizzata dalle prime ampie schiarite (specialmente sul centro nord dell’isola, il meridionale ha risentito della formazione

Analisi Meteosat

Forte temporale nell’hinterland nord di Cagliari

Tuoni udibili sino in città a causa di un forte temporale che si sta abbattendo nella periferia nord, per la precipitazione tra Sestu (foto di Pierfranco Serra) e Sinnai. Sono